Angelino: la politica metta da parte i ricorsi ai tribunali e pensi a creare nuovi posti di lavoro

0
65

Dopo aver letto le sentenze del Tar e del Consiglio di Stato finalmente la politica potrà pensare ai cittadini per dare risposte alle numerose questioni che dovranno essere inserite nell’agenda regionale e cominciare quella rivoluzione democratica di cui parla il candidato presidente del centrosinistra Marcello Pittella.
Negli ultimi dieci giorni non si è fatto altro che parlare sui giornali di vendette da consumare nelle aule dei tribunali pensando di poter combattare qui gli avversari che si sfideranno in occasione della consultazione elettorale.
In qualità di capogruppo del gruppo misto al Comune di Matera credo che sia giunto il momento di mettere da parte gli interessi personali e di concentrarsi sui problemi dei cittadini lucani, su tutti l’emergenza occupazione. Dai politici vogliamo risposte sul lavoro e devo dire che il candidato presidente del centrosinistra Marcello Pittella è stato l’unico a dare una prospettiva di futuro ai giovani, annunciando una serie di progetti che a regime potrebbero favorire la creazione di almeno 15 mila posti di lavoro.
Ringrazio Pittella e mi auguro che dalle parole, dai programmi e dai progetti si possa passare quanto prima ai fatti concreti perché i cittadini lucani ed in particolare le nuove generazioni non possono più attendere. La Basilicata è una terra ricca di acqua, petrolio e di risorse culturali ma occorre recuperare la fiducia di coloro che rappresentano il futuro della nostra terra, i giovani. Se Pittella continuerà a parlare ai giovani in modo concreto avrà sicuramente ottime possibilità di vincere la sfida di tutti i cittadini lucani.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here