Cinque consigli per arredare una casa piccola

0
12

Arredare una casa piccola con tutti i confort necessari è una procedura che richiede un certo impegno. Bisogna esaminare con cura gli ambienti e sfruttarli al meglio. E’ necessario selezionare dei complementi d’arredo agevoli e funzionali. E’ indispensabile optare per pratici accessori salvaspazio. Se sei alla ricerca di idee innovative ed originali, ecco per te 5 consigli su come arredare una casa piccola ed organizzare adeguatamente gli spazi.

La scelta dei colori è sicuramente un passo fondamentale per l’arredamento di una casa piccola. Se vuoi seguire i nostri consigli, scegli delle tinte chiare sia per le pareti, sia per i complementi d’arredo. I toni neutri ti aiuteranno a valorizzare l’aspetto della casa. Gioca con sfumature che passino dal bianco all’ecru. Prediligi rivestimenti in tessuti naturali, come lino e cotone. Se proprio non puoi fare a meno dei colori, punta sui toni freddi. Hanno la particolarità di rendere più ampio ed arieggiato l’ambiente. Prediligi delle tinte uniformi, per creare un effetto ottico di dilatazione. Si tratta di piccoli espedienti, che ti aiuteranno a valorizzare gli spazi a disposizione.

I mobili di una casa piccola devono essere minimal e funzionali. Evita di acquistare arredi ingombranti e poco pratici. Occuperebbero dello spazio inutile, appesantendo l’ambiente. Per il tavolo della cucina, ti consigliamo un modello allungabile. E’ molto pratico e può essere facilmente riposto in un angolo. In salotto, prediligi delle comode poltroncine al posto del classico divano. Sostituisci le sedie con braccioli a dei pratici sgabelli. E se non hai il posto per delle credenze, usa le mensole. Ti permetteranno di riporre comodamente gli oggetti, senza creare disordine.

La corretta posizione dei punti luce è essenziale per impreziosire una casa piccola. Fai in modo che gli ambienti risultino sempre adeguatamente illuminati. I faretti applicati al soffitto sono perfetti per una casa di piccole dimensioni. Hanno la capacità di illuminare le stanze, senza ingombrare. A questi, puoi aggiungere delle applique a muro per creare dei gradevoli effetti luminosi. Per donare ariosità alle stanze, ti consigliamo di giocare con gli specchi. Posizionali a parete, magari scegliendo delle cornici minimal. Per arredare con gusto, prediligi accessori in cristallo o vetro. Creano un effetto di leggerezza e movimento.

Uno tra i migliori consigli su come arredare una casa piccola consiste nello sfruttare il verticalismo. Come fare? Semplicissimo, usufruendo dell’altezza delle pareti. In cucina, crea una nicchia con dei ripiani. Potrai inserirvi delle ceste portaoggetti per riporre ordinatamente barattoli e vasetti. Se non sai come riposare i vestiti, sfrutta un vano inutilizzato per costruire un appendiabiti. Ti basterà coprirlo con una tenda chiara. E se i soffitti sono particolarmente alti, costruisci un soppalco. Potrai sfruttarne lo spazio come meglio preferisci.

I complementi d’arredo in sospensione sono tra i consigli più validi per arredare una casa piccola. In cucina, puoi incassare piano cottura e lavello in un modulo sospeso. Donerà maggiore leggerezza ed ariosità all’ambiente. In bagno, prediligi sanitari compatti e di piccole dimensioni e applica dei mobili componibili a muro. Ti permetteranno di riporre la biancheria e mantenere la casa in ordine. E non sottovalutare le porte. Per arredare con gusto, prediligi i modelli scorrevoli, a scrigno o a soffietto. Ti consentiranno di ottimizzare lo spazio con stile ed eleganza.

Foto: Sanson Architetti / Homify

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here