Ha origini lucane il nuovo sindaco di New York, Bill De Blasio

0
108

C’è anche un pò di sangue lucano nel neo eletto sindaco di New York, Bill De Blasio. Alla sua prima intervista, rilasciata ai media subito dopo la conferma della vittoria, ha affermato un sonoro:”Grazie a tutti!”.
Il democratico Bill De Blasio, infatti, ha origini italiane: il nonno Giovanni De Blasio era di Sant’Agata dei Goti (Benevento) mentre la nonna Anna Briganti era di Grassano, in provincia di Matera.
Entusiasmo e soddisfazione da parte dei lucani, in particolar modo dei cittadini di Grassano che hanno contribuito con una donazione di 200 euro per sostenere la candidatura di De Blasio.
Le proiezioni non lasciavano spazio a dubbi, il democratico è sempre stato in testa ai sondaggi. Frutto del suo modo di comunicare diretto e sfrontato. Una persona capace di comunicare col cuore soprattutto alla popolazione newyorkese meno abbiente.
Alla Park Slope Armory, quartier generale dell’italoamericano, i fan erano in delirio. «Il nostro lavoro è appena iniziato», esulta il vincitore, a cui lo sconfitto Lotha ha telefonato per le congratulazioni.
«Nessuno resterà indietro», è lo slogan che ha caratterizzato fortemente la sua campagna elettorale.
Il nuovo sindaco di New York, Bill de Blasio, rivolge un augurio ai propri sostenitori:«Oggi avete chiesto forte e chiaro una nuova direzione per la nostra città. La gente ha scelto un sentiero progressista e stanotte andiamo verso di esso come una città unita».
E’ auspicabile che il sindaco neo eletto possa far visita ai cittadini di Grassano, dove di sicuro verrà accolto con entusiasmo e festeggiamenti. E perchè no, potrebbe scapparci anche un gemellaggio tra la città di New York e il piccolo centro della Basilicata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here