I Notagitana sul palco di Argojazz. Oggi a Marina di Pisticci

0
60
La musica ed il ritmo spagnolo saranno protagonisti domenica 6 agosto al Porto degli Argonauti di Marina di Pisticci con il concerto dei Notagitana. L’evento, ad ingresso gratuito, avrà luogo alle 21, nella piazzetta del porto degli Argonauti nell’ambito della rassegna Argojazz. Il sound dei Notagitana è un mix di musica folk, pop e rock cantato in spagnolo. Le influenze della band sono nella patchanka di Manu Chao, nei classici della tradizione sudamericana proposti da Buena Vista Social Club, Osvaldo Ferres, Mercedes Sosa. Il tutto assimilato e rielaborato per una proposta personale e originale. I Notagitana propongono un repertorio di musica spagnola composto da brani inediti e cover (Manu Chao, Buena Vista Social Club, Perota Chingo, La Pandilla Voladora, Gyspy Kings, Mercedes Sosa e molti altri). La band si esibisce dal vivo sia in acustico sia in elettrico. I Notagitana nascono nel 2012 a Rubiera, nel cuore dell’Emilia. Il fondatore del gruppo è Salvi (Salvi Defilippo) – voce e chitarra ritmica – che dopo alcune esperienze nel rock classico e la collaborazione con dei musicisti argentini decide di avviare un progetto che possa coniugare l’amore per la musica a quello per i viaggi e la cultura ispanica. Avviene quindi l’incontro con Fede (Donato Federico Auricchio) – chitarra solista -, campano trapiantato in a Reggio Emilia, con un background musicale decisamente diverso: psichedelia, grunge, stoner-rock. L’incontro tra i due porta alla nascita vera e propria dei Notagitana e alla definizione di una proposta artistica insolita e “miscelata”, assimilabile in parte al genere patchanka.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here