La Bawer sale al secondo posto. Vittoria anche contro Mantova

0
35

Continua il momenti positivo per la Bawer Matera: la principale squadra cestista della provincia lucana ha la meglio sul quotato Mantova 74-65 e, approfittando della sconfitta di Ferrara contro la capolista Agrigento, vola al secondo posto in classifica di Lega Due Silver, a meno quattro dalla squadra siciliana sempre dominatrice del torneo. Un match segnato anche dall’emozione, visto che è stato osservato un minuto di silenzio per la scomparsa dello scrittore e giornalista Renato Carpentieri, stroncato da un infarto che ha portato via uno dei giornalisti sportivi più vicino alla realtà sportiva materana. La partita ha vissuto di fasi alterne: dopo un avvio veemente dei lombardi ( che addirittura arrivano sul 4-11), la Bawer ribalta il punteggio e chiude il primo quarto avanti 25-20. Il predominio materano continua anche nel secondo parziale fino al 31-20: poi un black-out di Vico e compagni rimette in carreggiata Mantova che ribalta il risultato e chiude il quarto avanti 35-40. Tornato dagli spogliatoi, mister Morea sogna il blitz in terra lucana, visto che la sua squadra continua a rimanere avanti, chiudendo la terza frazione avanti 50-57. Ci pensano Iannuzzi e Rezzano a raddrizzare una partita non certo esaltante ed effettuano il sorpasso, sospinti da un calorosissimo PalaSassi, sempre arma in più nei momenti difficili. Così il quintetto di Benedetto domina il quarto parziale e, al suono della sirena, chiude avanti 74-65. Due punti fondamentali per continuare la corsa al primo posto, ma anche per consolidare la posizione play-off. Ora, dopo questo turno infrasettimanale, la Bawer è attesa dalla sfida sul difficilissimo campo di Lucca: appuntamento a domenica, con la partita che sarà trasmessa in diretta su TRM e TRM h24.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here