La Camarda Bernalda espugna Matera. Vince anche la Sasaniello

0
30

Continua la staffetta in testa alla classifica di Prima Divisione tra Camarda Bernalda e la Scuola Volley Pisticci-Marconia: stavolta è la squadra di Calabrese a riprendersi lo scettro di regina del campionato, visto che la formazione pisticcese giocherà la sua partita contro la Open Space Arredamenti Stigliano mercoledì alle ore 20:00. Anche la Camarda ha una partita da recuperare: quella contro il Tricarico Volley, ma la data non è stata ancora stabilita.
Il sestetto di Bernalda, come detto, riconquista la vetta grazie alla vittoria per 0-3 nella delicata e sentitissima trasferta di Matera contro la Edil Loperfido PVF allenata dall’ex Esposito e nelle cui file giocano alcune atlete del paese della società di patron Briglia. La tensione è forte sul parquet della palestra dell’ITCG “Olivetti”, le due squadre si affrontano con gagliardia e decisione: non mancano anche dei piccoli momenti di tensione, ma alla fine è la Camarda a strappare la vittoria. Le giovani ragazze materane, dopo le tre vittorie consecutive, forse hanno sentito troppo la partita e non hanno giocato con la solita umiltà. Un incidente di percorso che non pregiudica l’ottimo lavoro di coach Esposito con le sue giovani atlete, visto che il quarto posto, valido per i play-off, è ben protetto. Per la Camarda prova di maturità contro una squadra rognosa che ha saputo superare la Scuola Volley e tre punti importantissimi. Partita, comunque, sempre in bilico e in equilibrio, ma il sestetto ospite ha saputo gestire meglio la tensione e i momenti cruciali. Primo set particolarmente in salita per le materane che perdono 17-25, mentre Ricci e compagne giocano meglio e con maggiore fluidità. Maggiore equilibrio nel secondo set, quando, in volata, le ospiti si impongono 23-25, mentre Bovino deve abbandonare la scena per un infortunio. Anche nel terzo set, nonostante le indicazioni di Esposito, la Camarda dirige la partita e fa suo il parziale grazie al 20-25 finale.
Vittoria in trasferta per la Tricarico Volley che espugna il PalaOlimpia di Policoro per 0-3: la giovane squadra policorese nulla può contro il sestetto ospite che si avvicina al quarto posto occupato dalla Edil Loperfido. Le Under 16 locali rimangono in partita sono nel primo set, che si chiude 21-25 in favore delle tricarichesi che, poi, hanno vita facile nei restanti due parziali (10-25; 11-25). Il sestetto policorese incappa nella settima sconfitta stagionale ed è sempre penultimo con soli quattro punti conquistati ( ma con tre punti di penalizzazione).
Prova ad inserirsi nella lotta al primo posto anche la Sasaniello Volley Matera che espugna il palazzetto di Scanzano 1-3: solo un set è stato concesso alla formazione ionica della Global Sporting, mentre i tre punti sono andati alle materane brave a vincere il primo set 12-25 e il secondo 20-25. Terzo set di rilassamento che rimette in partite le atlete scanzanesi che si aggiudicano il parziale 25-22. La Sasaniello si ricompatta e, molto agevolmente, chiude la partita imponendosi 19-25. La decima giornata si chiuderà mercoledì sera con l’impegno della Scuola Volley pisticcese di De Pace contro l’Open Space Arredamenti Stigliano, ma la lotta per il primato rimane in bilico, a quattro giornate dal termine della regular season.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here