La “Grande bellezza” degli orti urbani di Serra Venerdì a Matera

0
87

Sul profilo facebook del nuovo direttore artistico di Matera 2019, l’architetto Joseph Grima, campeggia questa mattina un post di cui non si capisce bene il registro cioè se ironico o serio. Perché se è serio forse c’è da porsi qualche domanda sul concetto di estetica, in questo caso di estetica dei quartieri. L’architetto Grima definisce il verde che chiama “orti urbani” del rione Serra Venerdì (e più in generale dei quartieri storici della città dei Sassi) come “uno straordinario esempio di contributo individuale allo spazio pubblico”. Che sia un contributo individuale allo spazio pubblico va bene, ma di sicuro non è un contributo migliorativo dell’estetica della città. Tutt’altro. Dalle foto scattate da Grima si evince che quegli orti urbani sono un contributo individuale al peggioramento dell’estetica e dell’immagine dei quartieri storici che negli anni ’50 non furono pensati come “yazzi urbani” dagli architetti che li hanno progettati (Ludovico Quaroni, De Carlo ecc). In origine quegli spazi verdi erano tutt’altra cosa. E andrebbero preservati così come erano stati concepiti. Quindi ammettere che possano esistere quelle superfetazioni da pseudo orto urbano è un’offesa ai grandi nomi dell’architettura italiana che hanno progettato i quartieri di Serra Venerdì, Spine Bianche e Lanera. Se poi l’estetica da “campo nomadi” o da favelas può essere il futuro dell’architettura dello spazio pubblico allora possiamo includere di tutto. Anche le foto di Grima. Anzi possiamo contribuire con nuovi spunti. Eccoli qui sotto. A Serra Venerdì c’è anche la riproduzione della piramide di Ming Pei in salsa materana. Potrebbe diventare il simbolo di questa nuova avanguardia architettonica…
Non resta che sperare che il post di Grima sia ironico…. Soprattutto perchè la considerazione viene da un architetto che di orti urbani ed arte dei giardini dovrebbe masticarne. Ma soprattutto perché è il direttore artistico di Matera, città candidata a Capitale della Cultura 2019.

 

orto-urbano-matera-basilicata-magazine 2 orto-urbano-matera-basilicata-magazine 3

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here