La Guardia di finanza sequestra due chili di eroina sulla 106

0
61

Nell’ambito dell’intensificata attività di controllo del territorio sulle principali arterie stradali della fascia jonico-metapontina disposta dal Comando Provinciale Guardia di Finanza Matera, durante l’effettuazione di servizi mirati al fenomeno c.d. “stragi del sabato sera”, lo scorso week end i militari della Compagnia di Policoro, coadiuvati dall’unità cinofila della Compagnia di Matera, hanno fermato un carico di eroina pura di oltre due chili. A seguito di specifica segnalazione da parte dell’unità cinofila, la meticolosa ispezione di un veicolo in transito sulla S.S. 106 jonica, ha consentito di rinvenire quattro panetti di sostanza stupefacente del tipo “eroina”, per un peso complessivo di circa due chilogrammi, abilmente occultati nelle imbottiture dei sedili. Sul mercato dello spaccio l’intero quantitativo d’eroina avrebbe reso oltre trecentomila euro.
La sostanza stupefacente e il veicolo utilizzato per il trasporto sono stati sottoposti a sequestro.
Il conducente dell’autovettura è stato tratto in arresto e associato alla Casa Circondariale di Matera a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here