La passione per le due ruote e per la Basilicata nel libro di Lino De Marsico

0
69

“Fu un regalo della promozione in terza elementare, la mia bici: una “venti”, anzi una “Cinzia” di colore verde metallizzato. L’avevo scelta poco prima della mia promozione. Era l’estate del ‘78. Francesco P. e Lucia D., miei compagni di merende, avevano sfoggiate le loro “venti” qualche mese prima: le avevano scelte di colore amaranto”: con questi ricordi molto semplici, ma ricchi di emozioni inizia il libro di Pasquale De Marsico, sportivo pisticcese che ha scritto “L’essenza del ciclismo: Il Giro della Basilicata”.
Attraverso gli straordinari scenari della Regione lucana, il ciclista di Pisticci ha voluto raccontare la sua passione sana e autentica per lo sport a due ruote, definito da lui stesso uno stile di vita: “Il ciclismo è uno sport che per me è diventato più che una passione: cerco di applicare nella mia vita gli straordinari valori e insegnamenti di questa disciplina che, nel corso della mia esperienza, ho provato ad inculcare anche nei giovani della mia terra, organizzando corse e tappe tra scenari suggestivi e coinvolgenti”.
Sfogliando le pagine del libro, è possibile ripercorrere le varie edizioni del Giro di Basilicata, visionando i profili di giovani ciclisti che hanno trionfato per diventare campioni e di altri che, invece, hanno presto abbandonato il professionismo. Ripercorrendo i paesi più belli della Lucania, si rivivono tutte le edizioni del Giro di Basilicata, con descrizioni dettagliate e fotografie d’epoca che certificano il grande entusiasmo che la corsa a tappe riesce a creare nelle città che tocca durante il percorso. Non mancano i riferimenti al ciclismo nazionale: infatti l’autore, dopo aver ripercorso le gesta dei giovani ciclisti nelle varie edizioni del Giro di Basilicata, si concentra anche sul ciclismo nazionale e sui protagonisti che hanno reso fantastico questo spot.
Finalmente De Marsico ha riunito in un libro ricco di emozioni la storia della corsa a tappe lucana più longeva: “Il connubio tra sport e paesaggi è la cosa che rende ancor più suggestivo il Giro della Basilicata; non sono mai stato uno scrittore e mai lo sarò – conclude Lino De Marsico – ma con questo mio libro spero di creare suggestioni, emozioni e ricordi in chi lo sfoglierà o lo leggerà perché, a mio parere, il Giro di Basilicata è l’essenza del ciclismo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here