L’architettura protagonista al cinema da domani a Matera

0
71

A partire da giovedì 7 aprile e per tutti i prossimi giovedì del mese di Aprile, prende il via, al cinema IL PICCOLO in via XX settembre, 14 a Matera, una rassegna di quattro film dedicata a cinema, architettura, poesia e cibo.
“Visioni& Linguaggi”, questo il titolo dell’iniziativa, vuole coniugare, attraverso il filo rosso della settima arte, i diversi linguaggi attraverso i quali l’uomo ha sempre voluto esprimere il suo pensiero ed il desiderio di conformare la vita ed il suo habitat nella ricerca della qualità e della bellezza.
L’evento è stato organizzato e promosso da Cinergia- associazione di cultura cinematografica, IN/ARCH – Istituto Nazionale di Architettura, e Slow Food. Ringraziamenti per la imprescindibile collaborazione e sostegno vanno inoltre al cinema IL PICCOLO, ad Hermes Teatro Laboratorio ed al main sponsor Caiella Store.
Il primo appuntamento vede la presentazione della versione restaurata di Viaggio a Tokio, un capolavoro assoluto del maestro giapponese Ozu Yasuijrο.
Seguirà Cattedrali della Cultura l’originale progetto di Wim Wenders in cui sei celebri ed acclamati registi raccontano, ognuno con il proprio linguaggio artistico, altrettante architetture, monumenti ed icone contemporanee di particolare valore e preziosi scrigni della nostra memoria collettiva e cultura.
Quindi Parole Povere dove la regista Francesca Archibugi pone gli occhi e lo sguardo alle parole, tutt’altro che povere, del poeta Pierluigi Cappello, “il più europeo dei poeti friulani” contemporanei.
Infine, Slow Food Story che racconta la storia di quella “rivoluzione lenta”, iniziata ormai 25 anni fa da Carlo Petrin, detto Petrin, inventore e fondatore di Slow Food e di Terra Madre, che ha dato vita ad un movimento diffuso in più di 150 Paesi e che ha avuto un impatto straordinario nel mondo della gastronomia e nella cultura del nostro tempo.

 

Gli Organizzatori
Roberto LINZALONE per Cinergia
Eustachio Vincenzo OLIVIERI per IN/ARCH
Francesco MONGELLO ideatore Amabili Confini
Francesco LINZALONE per Slow Food

Di seguito il programma completo della rassegna:
giovedì 7 aprile 2016 – ore 20.30
VIAGGIO A TOKYO di Ozu Yasujirō (Giappone, 1953)
presentazione a cura di Roberto Linzalone e Gianfranco Montemurro

giovedì 14 aprile 2016 – ore 19.30
CATTEDRALI DELLA CULTURA di Wim Wenders, Michael Glawogger, Michael Madsen, Robert Redford, Margreth Olin, Karim Ainouz (Germania/Francia/Austria/Danimarca/Norvegia, 2014)
presentazione a cura di Eustachio Vincenzo Olivieri
intervento di Francesco Orofino (Vice-presidente IN/ARCH – Istituto Nazionale di Architettura)

giovedì 21 aprile 2016 – ore 20.30
PAROLE POVERE di Francesca Archibugi (Italia, 2013)
presentazione a cura di Francesco Mongiello
Lettura delle poesie di Pieluigi Cappello
a cura di Emilio Andrisani (Hermes Teatro laboratorio)

giovedì 28 aprile 2016 – ore 20.30
SLOW FOOD STORY di Stefano Sardo (Italia, 2013)
presentazione a cura di Francesco Linzalone

Allegato Pieghevole del programma FRONTE – RETRO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here