L’artista Materano Cesare Maremonti espone a Pesaro

0
35

L’artista materano Cesare Maremonti espone da domani a Pesaro nella prestigiosa galleria “Art 065”. La personale dal titolo “Il rovescio della medaglia” è composta da 13 quadri (dimensioni cm 50×50) realizzati su legno con tecnica mista. Il “Il rovescio della medaglia” è la testimonianza dell’intuizione dell’artista riguardo il nostro lato nascosto, quello dei nostri pensieri o delle nostre relazioni, ciò che ancora ignoriamo o custodiamo gelosamente attraverso il tempo.
Tredici opere che creano un percorso narrativo, dove la pittura costituisce il mezzo ideale per esprimere sia gli spazi luminosi che gli angoli oscuri di un pensiero evolutivo, incontentabile e, a momenti, nostalgico dell’artista Cesare Maremonti.
Il rovescio della sua medaglia sono le tredici “finestre” spalancate che ci permettono di guardare all’interno di altrettante situazioni emblematiche (come l’eros, la maturità, la perdita) che poi riconducono ad un’unica comune denominatore: il sentire.
Di conseguenza, lo scopo che vuole raggiungere l’artista è quello di trasmettere il suo sentire più intimo e nascosto e il modo in cui esso si è trasformato attraverso non solo il tempo ma anche una presa di coscienza ulteriore; quella della vita stessa. La mostra resterà aperta fino all’8 novembre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here