Matera Juve Stabia. Auteri: questo recupero lo contesto

0
63

Scuro in volto, con ai suoi fianchi il Direttore Iodice da un lato e l’addetto stampa Griesi dall’altro lato, si presenta il mister Auteri alla conferenza stampa pre partita di recupero che vedrà impegnato il Matera di patron Columella e la Juve Stabia di mister Fontana. Si partirà dal risultato di 1-1 dal 38′ del primo tempo.
“Contesto apertamente questa data che la lega ci ha imposto per recuperare il Match che ci vedrà impegnati contro la Juve Stabia! Una decisione che va contro di noi ed i campani. Avremmo preferito, noi come loro, preparare una partita in tranquillità durante l’arco della settimana dopo i turni infrasettimanali che si sono susseguiti e, con l’aiuto del buon senso poi, spostare questo recupero ad anno nuovo. Un buon senso che avrebbe dovuto avere la lega, con a capo Gravina, nel rispetto di chi scende in campo. La stessa lega che, a fine campionato sottrae e addiziona punti alle squadre, magari con anni di ritardo, stravolgendo le classifiche finali! Qualcuno parla di regolamento? Se andiamo a vedere bene allora.. quante partite si sono disputate oltre i giorni previsti? Ripeto, contesto questa data sopratutto perchè c’è il rischio che chi scende in campo si fa male!
Dal punto di vista tecnico, sarà una partita anomala, si giocherà per sette minuti poi ci sarà la pausa e poi si riprenderà nuovamente, non saprei, non si può che definirla anomala. Comunque la partita la prepariamo lo stesso nei tempi che ci sono, a Monopoli ho avuto buone risposte di alcune situazioni venutesi a creare a livello di gestione di partita in corso. Ne abbiamo parlato tra di noi e miglioreremo. La squadra fa bene e merita un pubblico più numeroso che lo segua con costanza, i ragazzi stanno dimostrando di essere all’altezza”.
Probabile formazione:
Alastra, Ingrosso, De Franco, Mattera (Piccinni), Meola, Armellino, Iannini, Casoli, Carretta, Negro, Strambelli.

Tommaso Taccardi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here