PARCHEGGIO DI PIAZZA BIANCO A MATERA. LAVORI FERMI DA MESI

0
8

Doveva essere pronto entro estate il parcheggio di piazza Michele Bianco a Matera con annesso parco verde di via Cappelluti, ma in realtà il cantiere è fermo da agosto. A chiedersi perché l’opera sia rimasta a metà sono i cittadini che abitano in zona ed i tanti pendolari che giungono in città ogni giorno per usufruire del terziario nella città dei Sassi. Nessuno sa perché i lavori siano fermi ormai da oltre un mese. Il nuovo parcheggio di piazza Bianco rientra nell’ambito del “Comparto 2” del Piano di Lottizzazione del Centro Direzionale. L’attuazione dell’intervento prevede un’area destinata a parcheggio di circa 1800 metri quadrati e un’area a verde attrezzato di circa 1900 metri quadrati situata alla fine di via Cappelluti, all’incrocio con via Passarelli. Se il parcheggio è quasi ultimato visto che l’area è stata completamente asfaltata, nella è stato fatto per il parco adiacente. Doveva essere una “azione strategica”, aveva detto l’allora assessore Valeriano Delicio, volta a risolvere un problema rimasto fermo dal 2002. L’area doveva dotare la zona di spazi per il parcheggio e aree a servizio non solo la comunità di quartiere, oltre a costituire “un nuovo tassello nel contesto più ampio delle zone nelle quali i cittadini ritroveranno il senso della collettività e della condivisione”. I lavori iniziati a fine giugno sembravano procedere speditamente fino allo stop di ferragosto. Da allora non sono mai più ripresi, con lo svantaggio di aver privato la zona di un’area che seppur provvisoria e non asfaltata veniva utilizzata come parcheggio alleggerendo la pressione delle auto a ridosso del centro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here