Parte con il piede giusto la stagione della Cestistica Bernalda 1954

0
7

Partenza positiva per la neonata Cestistica Bernalda 1954, società nata dalle ceneri della gloriosa Cestistica, scomparsa pochi mesi fa dopo le partecipazioni in DNB. La società del presidente Malvasi, iscritta nel campionato di Promozione lucana, ha iniziato nel migliore dei modi questa nuova avventura, sconfiggendo con il punteggio di 55-64 il Nuovo Basket Potenza al termine di un match che appariva dall’esito scontato, ma che è stato tenuto vivo dalla buona prestazione dei giovani potentini. Tutte le partite della prima giornata si sono disputate nel capoluogo lucano in occasione della festa della pallacanestro regionale. All’appuntamento la Cestistica 1954 si presentava al match senza tre pedine importanti come Durante, Bonafede e Tsilinkos. Dopo un avvio incoraggiante, in cui gli jonici si sono portati addirittura sullo 0-13, il Nuovo Basket è cresciuto alla distanza, avvicinandosi sempre più agli avversari, ma chiudendo il primo quarto sotto 6-15. Nella seconda frazione il monologo bernaldese continua e il capitano Roberto Russo trascina i suoi con i canestri che permettono alla Cestistica di chiudere sul 20-36. Russo, dopo le esperienze con la Cestistica in DNB, ha deciso di rimanere nella società in cui è divenuto uomo-immagine del basket in città per riportarla nelle categorie superiori. Al rientro dagli spogliatoi il quintetto di Risimini sparisce dal campo, mentre i giovani di Lo Sardo salgono in cattedra e, anche grazie ad una maggiore precisione dai tre punti, si avvicinano fino al 36-40, punteggio che chiude il terzo quarto. Ultimi dieci minuti di gioco in cui il Nuovo Basket passa addirittura in vantaggio, ma la maggior qualità ed esperienza degli ospiti non permettono a Di Nuzzo e soci di portare a casa l’intera posta in palio. Perrone, con i suoi tiri da tre, ristabilisce il vantaggio jonico e la sua squadra chiude la partita sul 55-64 che regala i primi due punti alla società del presidente Malvasi.

TABELLINO
NUOVO BASKET POTENZA: Romano 8, Mancusi 11, Di Nuzzo 15, Sarubbi 13, Malatesta 2, Mazzarelli 2, Cingolani 4. Allenatore: Lo Sardo
CESTISTICA BERNALDA 1954: Russo 28, Di Giorgio 4, Perrone 8, Prisco 1, Forcillo 16, Giammaruto 2, Gallotta 5, Dimonte. Allenatore: Risimini
ARBITRI: Racanelli e Alba di Matera
PARZIALI: 5-16, 20-36, 36-40, 55-64

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here