RIMBORSO TASI 2015. PRONTO IL MODELLO PER RIAVERE I SOLDI DAL COMUNE DI MATERA

0
72

La TASI 2015 al Comune di Matera non si pagava all’1,8 per mille ma all’1 per mille.
Il Tribunale Amministrativo Regionale Basilicata con sentenza n. 767 depositata ieri, 7 luglio 2016 ha annullato le delibere di approvazione e convalida delle aliquote TASI 2015 fatte dal Comune di Matera.
Si ipotizza che la stessa conclusione è quasi certa anche per la TARI 2015.
Francesco Filippetti, dottore in economia e commercio, da sempre impegnato nella tutela dei diritti dei cittadini, ha predisposto il modello per richiedere il rimborso di quanto pagato al Comune di Matera, ma non dovuto.

“Chi non fa istanza -afferma Filippetti- difficilmente si vedrà riconosciuto il rimborso o la compensazione. Anche se c’è un D.M. molto recente (di febbraio 2016, pubblicato a metà aprile) che imporrebbe al Comune il rimborso e/o la compensazione “automatica” dei versamenti effettuati in eccesso. E, in ogni caso, ancor prima del D.M., nel rispetto dei principi dello Statuto del Contribuente, potrebbero comunque introdurre velocemente una norma regolamentare (nel Regolamento delle Entrate Comunali) che preveda la compensazione automatica TARI /TASI 2015 su TARI 2016″.

ECCO QUI SOTTO IL MODELLO DA INVIARE ALL’UFFICIO TRIBUTI DEL COMUNE DI MATERA

 

All’Ufficio Tributi del COMUNE di

MATERA

OGGETTO: Istanza di rimborso TASI per l’anno 2015

Il/la sottoscritto/a _____________________________________________________ nato/a a ____________________ il _________ Cod.Fiscale ____________________ residente a _________________________________ Provincia __________________ via ______________________________________________________ n. ________ Tel.(obbligatorio) __________________ e-mail _________________________________ avendo versato in eccedenza l’imposta TASI 2015 come indicato in oggetto

CHIEDE

il rimborso di € _____________ per il seguente motivo:

Calcolo effettuato utilizzando un’aliquota superiore (1,8 per mille anziché 1 per mille), come da sentenza n. 767 TAR Basilicata depositata in data 07/07/2016;

Comunica di volere che il pagamento avvenga :
tramite accredito sul c/c bancario intestato al richiedente

CODICE IBAN ___________________________________________________

oppure

compensazione della TARI dovuta per il 2016

oppure

tramite riscossione diretta presso la Tesoreria Comunale
(solo per persone fisiche e se l’importo complessivo rimborsato è inferiore a € 1.000)

Si allegano alla presente:

  • –  fotocopia documento di identità;
  • –  fotocopia ricevute di versamento.Modalità di presentazione della presente istanza

    per via telematica alla casella PEC (solo se da altra casella PEC): comune.matera@cert.rupartbasilicata.it per posta raccomandata
    consegna diretta presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Matera (in duplice copia)

    Il Sottoscritto dichiara di essere informato secondo quanto previsto dall’ Art. 13 D.Lgs 196/2003 cheil Comune di Matera è in possesso dei suoi dati personali, identificativi per adempiere alle normali operazioni derivanti da obbligo di legge e/o istituzionali e/o da regolamenti previsti per le finalità indicate in questo modulo. In qualunque momento potrà esercitare i diritti degli interessati di cui all’art. 7 del D. Lgs. n.196/2003 contattando il Responsabile del Settore Tributi.

    Matera, li ____________                                                         FIRMA

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here