“A tu per tu con le ostetriche” al fianco dei neogenitori e dei neonati

0
170

Il periodo di gestazione è ricco di fitti cambiamenti fisiologici, ma anche psicologici che spesso la donna si trova ad affrontare non nella necessaria consapevolezza che possa garantire sia a lei che al nascituro un’ adeguata serenità. Per poter preparare la donna ad affrontare nel modo migliore questa intensa fase è nata “A tu per tu con le ostetriche”, un’associazione fondata da Antonella Lo Massaro e Arianna D’Amore, due giovani ostetriche del Materano. “A tu per tu con le ostetriche” è già nota sul territorio per l’intenso lavoro di promozione della salute della donna, della coppia e del bambino, con lo scopo di accompagnare la madre nel delicato periodo della gravidanza, sostenerla dopo il parto, nell’allattamento e nel delicato periodo della menopausa da un punto di vista fisiologico ed olistico.
“Vorremmo aiutare le donne a tirar fuori le loro potenzialità – sostengono Antonella e Arianna – per vivere serenamente la gravidanza ed affrontare il momento del parto nella giusta consapevolezza”.
Vari sono i corsi che organizza l’Associazione, a partire dall’accompagnamento alla nascita e proseguendo per il sostegno nel puerperio, grazie anche ai corsi di massaggio infantile, utile per prevenire colichette e stitichezza nei lattanti ma anche per ritagliare un momento di coccole e di amore da donare ai propri figli e non solo. Tra le attività che l’Associazione propone vi è anche la possibilità di iscriversi ad un corso di ginnastica del pavimento pelvico, utile per le incontinenze e altri tipi di disturbi legati alla sfera genitale femminile, e la possibilità di partecipare ad uno degli incontri a tema su vari argomenti relativi all’allattamento ed allo svezzamento.
L’Associazione, per svolgere le proprie attività, si avvale della collaborazione di varie figure professionali tra cui, in questo periodo, quella dell’osteopata Giovanni Lorubbio: “Per chi non conoscesse l’osteopatia, essa, finalmente giunta nel territorio della fascia jonica, è, una medicina manuale di tipo non convenzionale, che durante la gravidanza può alleviare le più svariate problematiche donando alla futura mamma un benessere ed un equilibrio tale da permetterle di vivere questo periodo in maniera serena- affermano le due ostetriche- Tra le altre problematiche che si possono risolvere o attenuare abbiamo: problemi disfunzionali di neonati e bambini, dolori del ciclo mestruale, problemi urologici come infezioni vescicali ricorrenti e tanti altri disturbi che riguardano il neonato e la mamma”.
Le ostetriche dell’associazione e Giovanni Lorubbio hanno organizzato un incontro per il 9 maggio al fine di incontrare i genitori interessati e le coppie in attesa di un bambino per fornire informazioni sulla straordinaria avventura che si apprestano ad affrontare. L’incontro si terrà a Policoro, presso il ” Centro di Ostetricia” di via Lucania a partire dalle 18:30.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here