Accordo Natuzzi, la Provincia soddisfatta

0
266

Il vicepresidente della Provincia di Matera Angelo Garbellano esprime profonda soddisfazione per la firma dell’accordo per il gruppo Natuzzi siglato stamani presso il Ministero dello Sviluppo Economico.
“Finalmente saranno riportate in Italia quelle produzioni realizzate in Romania, almeno una buona parte, e il gruppo sarà impegnato in una riorganizzazione e reindustrializzazione che offrirà serie prospettive di rilancio al territorio.
Significativa è l’anno di – ha dichiarato il vice presidente Garbellano – di cassa integrazione straordinaria a partire dal 16 ottobre, che darà un po’ di respiro ai lavoratori.”
“Notizia importante è anche la riduzione degli esuberi da 1.726 a 1.506, resa possibile dal reimpiego di 220 unità nello stabilimento materano di Jesce che torna in attività – ha sottolineato il presidente Stella – dopo un lungo periodo di stop. Anche gli altri contenuti dell’accordo, dalla mobilità alle opportunità di ri-occupazione a partire dal 2014, risultano particolarmente significative per la nostra provincia e, più in generale, per il Mezzogiorno.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here