AFFASCINANO I GIOIELLI FORGACS IN MOSTRA DA ACANTO AL PORTO DEGLI ARGONAUTI

0
438

Grande apprezzamento da parte del pubblico per la raffinata eleganza dei gioielli Forgacs esposti fino a qualche giorno fa al Porto degli Argonauti di Marina di Pisticci. Le creazioni artigianali delle sorelle Forgacs sono state ospitate nello showroom di Acanto nella piazzetta del Porto. I gioielli Forgacs esprimono una creazione pura, arcaica, intimamente legata alla bellezza: elementi in grado di conquistare le centinaia di visitatori che, nelle scorse settimane, hanno avuto modo di apprezzarne le qualità dalle lavorazioni in oro satinato, alle pietre più ricercate incastonate con maestria. Milanesi con radici familiari mittel-europee, le sorelle Forgacs realizzano proprio a Milano pezzi unici, adattati alla forma e al colore delle pietre che scelgono una per una, prevalentemente semipreziose. Con la stessa cura, montano per le loro clienti pietre preziose, spesso tramandate di madre in figlia. Tutte le lavorazioni sono rigorosamente artigianali, caratterizzate da un uso frequente dell’incisione, che dona ai loro gioielli un sapore antico e contemporaneo insieme: in parte rinascimentale, in parte etnico. Vendute anche in esclusive gioiellerie in Italia e all’estero, le creazioni Forgacs vengono acquistate da un pubblico di tutte le età. Durante l’esposizione dei gioielli Forgacs il pubblico ha potuto ammirare anche la collezione Home Texile di Lisa Corti: caftani e kurta di impalpabile mussola e poi parei, sciarpe, borse, tessuti di arredo, cuscini: tutto giocato negli stampati dai colori intensi di ispirazione orientale. Un mondo, uno stile definito, che non è etnico perchè troppo raffinato, che non è alla moda perchè senza tempo.
Elementi ricorrenti nella scelta dei prodotti proposti da Acanto come le ballerine di Porselli, gli infradito lavorati a mano di Positano, gli oggetti di canapa intrecciati a mano di Arte per Arte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here