Ai nastri di partenza la pallavolo regionale

0
556

Dopo tanta attesa, finalmente i tanti appassionati di pallavolo lucana possono tornare ai palazzetti per riassaporare il dolce gusto del campionato. Ai nastri di partenza della Prima Divisione della provincia di Matera si presentano, infatti, la Camarda Bernalda, vincitrice della scorsa edizione del campionato nel quale ebbe la meglio sulla giovane e sorprendente società della Scuola Volley Pisticci-Marconia. La società bernaldese proverà a riconfermarsi ai vertici del volley lucano, ma non sarà facile vista la presenza di una agguerritissima e spietata concorrenza di numerose formazioni che vorranno ben figurare. In primis, le squadre di Matera sembrano attrezzatissime per ben figurare nel nuovo campionato: la Pianeta Volley Matera e la Sassi Volley Matera, oltre a dar vita ad un interessantissimo derby cittadino, proveranno a conquistare il titolo di campionesse lucane. Ma dovranno vedersela anche col la Scuola Volley Pisticci-Marconia, che dopo aver conquistato e perso la finale play-off, quest’anno proverà a prendersi la rivincita. Altra squadra assolutamente interessante è l’ ASD Gielle Volley Policoro che lo scorso anno, dopo una sorprendente regular season nella quale aveva vinto tutte le partite, ai play-off viene superata dopo due match tiratissimi dalla formazione pisticcese, mancando il pass per la finalissima. Anche la forte formazione ionica vorrà quindi giocare un ruolo di primissimo piano nel nuovo campionato. Outsider non meno interessanti sono le formazioni di Tricarico e Stigliano, rispettivamente l’ASD Tricarico Volley e l’Open Space Arredamenti Stigliano, che proveranno a sovvertire i pronostici e a stupire gli appassionati della pallavolo lucana. Il campionato, secondo le disposizioni della FIPAV Matera, inizieranno nel week-end del 16 e 17 novembre, e si spera possa regalare interessanti sfide piene di passione, entusiasmo e tanta correttezza. E quello che si auspicano tutti coloro che ogni domenica andranno a riempire i palazzetti per incoraggiare le ragazze. Intanto è partito il torneo Under 16 Femminile della provincia di Matera, dove si sfidano le ragazze che avviano e che nutrono la loro passione per il volley. La Gioielleria Cometa Gielle Volley Policoro ha avuto la meglio sul campo del Tricarico sulla squadra di casa con un punteggio di 3 set a zero (22-25, 13-25, 19-25). Le giovani policoresi, dopo un primo set tiratissimo, hanno avuto agevolmente la meglio sulle ragazze di Tricarico. Vittorie più sofferte per la Scuola Volley Pisticci-Marconia e Mercato dell’Oro Erre Volley Matera che battono al tie-break rispettivamente lo Zero5 Montescaglioso e il LascaroVolley Sassi Matera. La formazione pisticcese si impone a Montescaglioso in un match assolutamente bello e appassionante ( i parziali 25-21, 20-25, 18-25,25-18,11-15): dopo il vantaggio della formazione montese, le ragazze del presidente Sisto riescono a ribaltare il risultato, ma il pareggio della formazione di casa costringe le ospiti a giungere al tie-break, grazie al quale la Scuola Volley espugna il PalaWojtila. Nel derby tra le giovani formazioni materane ha la meglio la Mercato dell’Oro Erre Volley Matera in un match che ha appassionato gli spettatori: dopo il vantaggio per due set della Lascaro, c’è stata una incredibile rimonta e le ospiti, punto dopo punto, sono riuscite ad avere la meglio. Questi i risultati dei cinque set: LascaroVolley – Mercato dell’Oro 25-21, 25-23, 25-27, 24-26, 15-15. Ha riposato la formazione di Dino Esposito, l’ Edil Loperfido Matera Bernalda, che lo scorso anno riuscì a dominare il campionato vincendo tutte le partite. Un piccolo assaggio del ricco programma di volley lucano che ci terrà compagni quest’anno: a tutti un augurio di un campionato divertente e appassionante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here