All’azienda DI LEO il secondo premio assoluto di “PAROLA D’IMPRESA” per miglior progetto pubblicitario delle PMI italiane

0
249

L’azienda materana “DI LEO PIETRO”, attiva nel settore alimentare dei prodotti da forno, ha ricevuto il Secondo Premio Assoluto della prima edizione di “Parola d’impresa”, il premio al miglior progetto pubblicitario su carta stampata e/o web per le PMI organizzato da Piccola Industria Confindustria e UPA – Utenti Pubblicità Associati, con il sostegno del
Sole 24 Ore e in collaborazione con “L’imprenditore”, la rivista mensile di Piccola Industria Confindustria.
L’azienda materana ha presentato in concorso la campagna pubblicitaria “Storia Di Leo”, una produzione audiovisiva che riassume la storia dell’azienda, capace di evolversi dal livello artigianale ad industriale, conservando intatti il valore ed i valori sui quali è stato costruito questo successo aziendale.
I vincitori sono stati scelti da una Giuria d’Onore che ha visionato una short list di 29 campagne pubblicitarie, precedentemente selezionate da una Giuria Tecnica nell’ambito delle 114 campagne in gara. Alle imprese vincitrici un budget media complessivo di 500.000 euro, che sarà suddiviso pro quota e che sarà utilizzato per pianificare la propria
campagna pubblicitaria sulle testate del Gruppo 24 Ore.
A Pietro Di Leo, che ricopre anche il ruolo di Presidente della Sezione Industrie Alimentari sono giunte le congratulazioni di Michele Somma, Presidente Confindustria Basilicata.
“Auspico che il successo riscontrato dall’azienda Di Leo possa rappresentare uno stimolo per le altre piccole e medie aziende del nostro territorio. Siamo capaci di competere e anche di vincere, anche qui al Mezzogiorno. E questa è l’ennesima conferma”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here