Ater Matera: consegnate le chiavi di 3 alloggi a Montalbano Jonico

0
519

Nei giorni scorsi alla presenza dell’Amministratore Unico dell’ATER di Matera, Lucrezia Guida, e del sindaco del Comune di Montalbano Jonico, Piero Marrese, sono state riconsegnate le chiavi di tre alloggi, di cui due oggetto di riqualificazione, alle famiglie assegnatarie nel Comune della Provincia di Matera.

Due dei tre alloggi consegnati sono stati oggetto di lavori di straordinaria manutenzione a carico dell’ATER di Matera, che hanno riguardato il consolidamento di un fabbricato a due piani in piazza Savona, dopo lo sgombero avvenuto per motivi di sicurezza a fine 2019.

L’intervento di recupero e adeguamento è stato finanziato con fondi del programma di reinvestimento 2020-2021 e fondi derivanti dalle rendite degli alloggi, legge 560/93.

Il terzo alloggio in Via N. Romeo è stato riassegnato, alla famiglia avente diritto, poiché liberatosi a seguito di rientro delle famiglie dopo l’ordinanza di sgombero.

“Ancora una volta l’ATER Matera è intervenuta prontamente per fronteggiare la situazione di disagio abitativo generatasi per effetto dell’inagibilità degli alloggi, cercando con questo intervento di alleviare per una parte i problemi di queste due famiglie – ha dichiarato l’Amministratore Unico Lucrezia Guida. Registriamo a Montalbano Jonico come negli altri paesi della provincia di Matera una forte domanda di alloggi popolari a seguito di una crisi che sta pressando le famiglie più deboli e stiamo cercando di metter in campo tutte le azioni e i progetti, anche nell’ambito del P.N.R.R., per drenare risorse e ridurre il fabbisogno abitativo anche nell’entroterra materano, contribuendo a combattere lo spopolamento del territorio.

Un ringraziamento va fatto al Sindaco di Montalbano, Piero Marrese, agli uffici comunali per l’efficace collaborazione e all’ufficio tecnico dell’ATER Matera che ha predisposto tutti gli atti tecnico-amministrativi necessari alla realizzazione dell’intervento di consolidamento.

Ritengo che la sinergia e la comunicazione fra gli Enti è indispensabile per ridurre i tempi e migliorare l’efficienza degli stessi, per questo, sono costantemente in contatto con i sindaci dei comuni e con gli altri enti regionali per costruire delle relazioni proficue che possano facilitare e, dove possibile, superare impedimenti burocratici, con un unico obiettivo comune: aiutare le famiglie e le fasce più deboli della popolazione lucana e materana nell’accesso alla prima casa.”

Il recupero degli alloggi esistenti è avvenuto all’insegna della sostenibilità ambientale, punto prioritario dell’azione dell’Ente, senza alcun consumo di suolo ma recuperando gli immobili già presenti.

Soddisfazione anche da parte degli inquilini assegnatari che sono rientrati nelle proprie abitazioni manifestando commozione, ed un ritorno alla “normalità” con i propri vicini e alle loro abitudini, ringraziando, durante la consegna delle chiavi, l’ATER di MATERA e il Comune di Montalbano Jonico per l’obiettivo raggiunto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here