Bernalda aderisce alla Settimana Europea della Mobilità sostenibile

0
204

Il Comune di Bernalda partecipa all’edizione 2014 della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, iniziativa promossa dalla Commissione Europea per incentivare l’utilizzo dei mezzi ecologici e di trasporto alternativi, oltre che delle proprie gambe, per muoversi nel contesto urbano e cittadino. Per l’occasione è stata stilato un programma di eventi davvero ricco e intenso, con tantissime associazioni locali che hanno deciso di dare il loro contributo per la riuscita dell’iniziativa che partirà il 16 settembre per concludersi lunedì 22. Coinvolta ogni zona della cittadina jonica, con gli abitanti che, naturalmente, saranno gli autentici protagonisti nel tentativo di diminuire le emissioni di CO2 e gas inquinanti nell’aria. L’uso delle automobili è divenuto ormai una dipendenza per ogni cittadino e questa manifestazione punta a far riscoprire proprio l’importanza dell’uso dei mezzi alternativi e delle conseguenze positive che ne derivano sul benessere sia sociale che individuale. Oltre alla promozione della bicicletta, su Corso Umberto I spazio all’arte, ai giochi della tradizione, a workshop sulla mobilità sostenibile e pic-nic lungo le zone pedonali del centro. Inoltre tutte le associazioni locali potranno sistemare nei vari punti della cittadina jonica stand di promozione delle loro attività e proporre iniziative per quanto riguarda il tema della manifestazione.
L’evento è stato reso possibile grazie alla collaborazione di CEA Bernalda e Metaponto, Pro Loco, Gruppo Scout Bernalda, ASD Re-Cycling, Associazione Nutrimente. In occasione della Settimana della Mobilità Corso Umberto I resterà chiuso al traffico dalle 18 alle 24, mentre domenica 21 l’arteria rimarrà chiusa alle automobili tutta la giornata per permettere la riuscita di “In Town Without My Car”.
Nel corso della settimana, dunque, saranno promossi tutti i campi della cultura, da quello sportivo a quello ecologico, da quello storico a quello artistico, con associazioni e famiglie protagoniste; una posizione privilegiata verrà assicurata ai bambini perché proprio attraverso la loro educazione al rispetto dell’ambiente e all’importanza della gestione dell’inquinamento passa il futuro della nostra terra e del mondo intero. Lo start della manifestazione è previsto per martedì 16 settembre alle ore 18, quando i bernaldesi lasceranno le loro auto a casa per riversarsi su Corso Umberto I e vivere tutte le iniziative che le associazioni e il Comune di Bernalda hanno organizzato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here