Donna morta a Bernalda: i Carabinieri non escludono nessuna pista

0
217

Proseguono le indagini dei Carabinieri della stazione di Bernalda sull’omicidio dello scorso 26 giugno: la vittima dell’efferato gesto è Graziella Grillo, donna di 80 anni ritrovata senza vita nella sua abitazione in cui conviveva con il marito. I carabinieri hanno interrogato per tutta la notte l’uomo e la figlia della vittima, ma al momento il sospettato numero uno per l’omicidio resta il marito. La donna, riversa in una pozza di sangue, presentava ferite da taglio al torace e sulle spalle. Al momento gli investigatori non escludono che possa anche trattarsi di suicidio, ma l’attenzione resta focalizzata proprio sull’uomo. Fondamentale per schiarire le nubi che si addensano attorno a questo spinoso caso sarà l’autopsia disposta dal PM che spiegherà la natura delle lesioni sul corpo della donna.
La cittadina di Bernalda è ancora molto scossa per questo tragico evento e si stringe commossa nel ricordo della vittima.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here