La Cestistica Bernalda rischia di non iscriversi al prossimo campionato di DNB

0
145

In casa Cestistica è buio pesto: ormai da giorni non si hanno notizie positive dalla società circa il futuro della squadra e il termine per effettuare le iscrizioni al campionato di DNB si avvicina sempre più. Dieci giorni separano la Cestistica dal suo destino: saranno dieci giorni di sofferenza e di speranza per i supporters della squadra rossoblù che vedono ridotte le speranza di salvare il titolo ormai al lumicino. Nulla si è mosso dall’ultima partita play-off persa contro la Givova Scafati, sconfitta che ha sancito la fine del campionato; il presidente Salerno si è dimesso, con la speranza che forze fresche e nuovi imprenditori bussassero la porta della società per rivitalizzare i fondi e costruire un nuovo progetto tecnico e sportivo. Ma ad oggi nulla di tutto ciò è accaduto e la società di Largo San Donato rischia seriamente di abbandonare la prestigiosa categoria della DNB dopo anni davvero esaltanti. L’appello alla città è quello di non sprecare tutti gli sforzi fatti in questi anni: la creatura Cestistica deve continuare a calcare il parquet del PalaCampagna, ma per farlo occorrono nuovi soci e nuovi imprenditori che si avvicinino alla società. Anche sui social network i tifosi sembrano scoraggiati e quasi rassegnati a vedere terminare il sogno DNB che da anni ha portato Bernalda nel palcoscenico cestistico nazionale: infatti sono state affrontate squadre di alto rango e la città ha ospitato giocatori che hanno fatto la storia del basket nazionale; ora la squadra bernaldese rischia di scomparire e di conseguenza il sogno chiamato DNB rischia di diventare un lontano ricordo. A meno che la città non si mobiliti nel tentativo di salvare la Cestistica: ora più che mai i tifosi devono far sentire tutto il loro sostegno, altrimenti sarà troppo tardi e tra dieci giorni Bernalda dirà addio al basket nazionale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here