Largo Gianturco abbandonato a sé stesso

0
345

Nella caratteristica Bernalda, conosciuta in tutta la Regione per il suo corso da fare invidia e per il caratteristico centro storico che scivola sulla collina verso il maestoso Castello, è opportuno segnalare un quartiere che, invece, non gode di tutte queste bellezze e che, anzi, meriterebbe una riqualificazione: si tratta di Largo Emanuele Gianturco, situato nei pressi della Chiesa dei Santi Medici, a due passi dal centro cittadino. La zona, apparentemente nascosta dal quadrato di case che la circondano, è da qualche tempo abbandonata a se stessa, con la pavimentazione della piazza ormai divelta a causa dei salici piangenti che, senza alcun controllo, hanno devastato le mattonelle con le loro radici. E pensare che praticamente ogni giorno tanti bambini si riversano nel piazzale dedicato al giurista e politico potentino per giocare a pallone, rischiando di cadere e farsi male tra resti di mattonelle e radici fuoriuscite dal terreno. La piazza, privilegiata in quanto ospita numerosi esemplari di salici piangenti, non viene valorizzata per quanto riguarda il verde pubblico che anzi è lasciato all’incuria generale, mentre anche l’illuminazione pubblica non è delle migliori.
Giriamo con ottimismo la segnalazione all’Amministrazione Comunale di Bernalda affinché possa restituire dignità a Largo Gianturco e offrire agli abitanti e ai bambini che la frequentano un ambiente più accogliente e sicuro.

 

largo gianturco degrado bernalda basilicata magazine (8) largo gianturco degrado bernalda basilicata magazine (7) largo gianturco degrado bernalda basilicata magazine (6) largo gianturco degrado bernalda basilicata magazine (5) largo gianturco degrado bernalda basilicata magazine (4) largo gianturco degrado bernalda basilicata magazine (3) largo gianturco degrado bernalda basilicata magazine (2) largo gianturco degrado bernalda basilicata magazine (1)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here