Matera Francavilla. Autieri: “Sarà una partita combattuta”

0
159

Inizia la conferenza stampa ed il mister Auteri annuncia l’arruolamento, tra i convocati, di Mirko Carretta.
“Carretta ha recuperato ed è convocato, alla fine non era un problema grave”, attacca il mister, “è bastato che riposasse due giorni per poterlo riaggregare al gruppo”.Poi continua, ” La partita di Francavilla nasconde parecchie insidie, sia per il fatto che annovera tra le sue fila giocatori come Abbruzzese, Idda, Faisca, De Angelis ecc.. e sia dalle dimensioni del terreno di gioco che, pare, sia un po’ più piccolo. Occorrerà grinta a centrocampo perchè prevedo una partita combattuta in quella zona di campo, il Foggia ha vinto ma il Francavilla non meritava la sconfitta. Per quanto riguarda il calendario dico solo che siamo ancora all’inizio e non guardiamo a nessuno ma pensiamo solo a noi stessi e a lavorare, verso Marzo/Aprile ci guarderemo intorno e vedremo a che punto saremo.
Non escludo l’eventualità di poter schierare a centrocampo De Rose, Iannini e Armellino insieme, il gruppo sta bene ed abbiamo preparato la partita nel migliore dei modi, non sottovaluteremo affatto l’avversario”..
C’è un ex che ha un bel ricordo di Matera e che, contattato, ci ha rilasciato una piccola intervista, si è detto entusiasta della città, dei tifosi, e dei suoi ex compagni di squadra.
Vasco Faisca :
A Matera mi sono trovato benissimo, conservo un bel ricordo sia della città che dei compagni, i sassi sono qualcosa di unico, i tifosi biancazzurri abbastanza passionali e calorosi che seguono la squadra sempre… passionali e , sopratutto rispettosi e civili.
Con i compagni conservo un buon rapporto, ricordo con piacere Bifulco, Carretta, De Franco e capitan Iannini con il quale, come due malati di calcio, chiacchieravamo spesso guardando diverse partite in tv insieme.
Cosa ci aspettiamo per domenica? Sappiamo che squadra ci troveremo di fronte, un’ottima squadra con un’ottimo allenatore, noi scenderemo in campo come sempre, per vincere! Sapiamo che non sarà facile ma vi assicuro che sarà dura anche per il Matera!
Guanto di sfida lanciato, al campo l’ardua sentenza.
Probabile formazione:
Bifulco, Ingrosso, De Franco, Mattera, Di Lorenzo, De Rose, Iannini, Casoli, Strambelli, Infantino, Carretta.
ALL. Auteri

TOMMASO TACCARDI.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here