MOTOCICLISMO: Rubino secondo al Trofeo Inverno di Binetto

0
109

Esordio positivo domenica scorsa a Binetto per il pilota materano Raffaele Rubino impegnato come pilota ufficiale Bridgestone, nella prima gara del Trofeo Inverno dove ha centrato un ottimo secondo posto nella categoria “Open”, quella riservata ai piloti più esperti. All’Autodromo del Levante il fine settimana si è aperto sotto buoni auspici con il sabato di prove ufficiali che ha permesso a Rubino di esprimere al meglio le proprie potenzialità. Rubino è riuscito a far valere la sua grande esperienza riuscendo a piazzarsi al terzo posto nella griglia di partenza.
Sull’autodromo pugliese Rubino ha gareggiato con la Kawasaki Zx 1000 R affidatagli dal team manager Luca Raggi della Bridgestone.
La cronaca della gara ha visto primeggiare il pilota lucano per metà competizione mantenendo sempre il secondo posto. Nella seconda metà di gara Rubino ha alzato il ritmo e ha sorpassato Di Viccaro su Bmw portandosi al primo posto, posizione mantenuta fino alla penultima curva. Al “Tornatino” Di Viccaro ha infilato Rubino in maniera irruenta costringendo il pilota materano ad allargare la traiettoria finendo sulla sabbia. “Ho perso decimi di secondo preziosi – sostiene il pilota materano- che non mi hanno permesso di riacciuffare Di Viccaro all’ultima curva. Così ho tagliato il traguardo secondo. Sono contento lo stesso per la gara condotta e per le performance delle gomme Bridgestone che mi hanno permesso di avere un ottimo passo, tanto da far registrare il giro più veloce con 48 secondi e 34 decimi”. Il secondo round del Trofeo Inverno è previsto per la seconda domenica di ottobre, sempre a Binetto. Il sei ottobre Rubino gareggerà al mugello per l’ultima gara del trofeo Bridgestone.

Articolo di Giovanni Martemucci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here