Notte di Teatro al TILT di Marconia per commemorare la Shoah

0
178

Il prossimo 27 febbraio il centro culturale TILT di Marconia aprirà le sue porte al teatro: ospite di “Notti di Teatro” sarà la compagnia “Gruppo Giano” di Nova Siri che porterà in scena “E’ un giorno anche domani”, opera liberamente ispirata al libro “Jacob il bugiardo” di Jurek Beker. La rappresentazione teatrale, adattata da Maria Adele Popolo, è ambientata nel ghetto di Lodz, in Polonia, e mostra la disperazione di un popolo, quello ebraico, continuamente umiliato e offeso da violenze e deportazioni e costantemente minacciato dal terrore dell’internamento nei lager. Nella vita del ghetto emerge la figura del “bugiardo” Jacob il quale, con le sue menzogne, alimenta speranze nei cuori dei suoi compagni: facendo credere alla gente di possedere una radio, Jacob si ritroverà in un turbinio di bugie da cui sarà difficile uscire. La compagnia teatrale jonica, nata nel 2012 ed iscritta all’UILT (Unione Regionale Teatro Libero), presenta il suo nuovo lavoro al pubblico pisticcese ed è formata da giovani molto volenterosi e promettenti accomunati dall’obiettivo di perseguire un percorso educativo e formare la coscienza e la volontà di essere “diversi” dalla massa. Gli organizzatori dell’evento consigliano la prenotazione per poter assistere allo spettacolo e mettono a disposizione una serie di contatti: è possibile utilizzare l’e-mail centrotilt@gmail.com, oppure il numero telefonico 0835411408; il contributo associativo è di 6€. Il sipario si aprirà alle 20:30.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here