Pareggio a reti bianche a Filiano per il PisticciMarconia

0
234

Non vanno oltre lo 0-0 Vitalba e PisticciMarconia, ma il punto soddisfa entrambe le squadre, vista la buona prova degli jonici e la timida prestazione dei padroni di casa che, alla fine, devono accontentarsi del pari. Mister D’Ascanio può ritenersi soddisfatto della partita disputata a Filiano, visto che in settimana la sua squadra era stata demolita 8-0 dal Real Metapontino in Coppa Italia, mentre il Vitalba è reduce dal 2-2 contro l’Oppido, squadra candidata a lottare per il vertice della classifica. Partenza sprint per gli ospiti che sfiorano il vantaggio con le conclusioni di Fusco e Anelli, con la punta pugliese che risulta ancora tra i migliori in campo, anche se questa volta il bomber di Triggiano resta a bocca asciutta in zona gol. Ottima prova del portiere di casa Tomasulo che riesce a disinnescare le minacce degli avanti pisticcesi, mentre il Vitalba si vede dalle parti di Tesone con Larotonda e Gorga. Nella ripresa da segnalare il palo colpito da Anelli. Prossimo impegno per il PisticciMarconia la sfida casalinga contro il Lagonegro, squadra impelagata nei bassifondi della classifica di Eccellenza: l’obiettivo, dopo due pareggi consecutivi, è quello di riassaporare il dolce gusto della vittoria e incamerare altri punti in ottica salvezza.

Filiano, stadio Comunale, ore 16

PISTICCIMARCONIA: Tesone, Di Biase ( dal 36’st De Donato), Iannuzziello, Albano, Grassani F, Grassani D, Musillo (dal 39’st Fumarola), Lorusso, Fusco, Anelli, Spani. A disposizione: Gallitelli, Esposito, Passarelli, Agneta. Allenatore: Pinuccio D’Ascanio.

VITALBA: Tomasulo, Inglese, La Sala, Laronda, Mancuso, Cardillo, Santoro( dal 21’st Corbo), Minutiello ( dal 39’st Gammone), D’Amico, Gorga, Benedetto. A disposizione: Pace, Telesca, Di Tommaso, Urbano, Pannullo. Allenatore: La Capra.
Arbitro: Russo
Ammoniti: Lorusso, Albano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here