Rubino in pista al Mugello per l’ultima gara del trofeo Bridgestone

0
196

Il pilota lucano, primo in classifica generale, punta alla vittoria del campionato
Ultima gara di stagione per Raffaele Rubino che domenica 6 ottobre sarà impegnato sul circuito del Mugello nel Trofeo Bridgestone. Rubino che guida una Kawasaki ZX 1000R, è attualmente primo in classifica ed è pronto a dettare legge anche nell’ultimo appuntamento di stagione.
Il livello della gara sarà come sempre altissimo ma il pilota materano conosce alla perfezione il circuito toscano ricco di curve e il suo team dispone dei dati telemetrici per l’ottimale messa a punto della moto.
“La vera incognita per questo weekend agonistico è la pioggia” sostiene Rubino “perché mette a dura prova la tenuta delle gomme mentre aumentano i rischi di scivolare. A livello tecnico abbiamo una buona taratura di base che perfezioneremo nel corso delle prove ufficiali”.
Nelle ultime settimane il giovane pilota materano ha curato molto l’allenamento in pista utilizzando anche una supermotard. Le potenzialità per vincere il Trofeo Bridgestone ci sono, così come le doti del pilota in staccata che su questo circuito possono fare la differenza. La pista toscana, che si distende per oltre cinquemila metri nei boschi e nel verde, è un tracciato veloce, consono allo stile di guida del pilota materano.
Il Mugello che, per quanto concerne le due ruote è sede abituale del GP d’Italia, rappresenta dunque un appuntamento di grande importanza per il motociclismo lucano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here