Verrà girato a Matera il film “Mary – Mother of Christ”

0
229

Il produttore cinematografico Francesco Di Silvio annuncia un nuovo progetto che interesserà la Basilicata e, in particolare, la città di Matera. A seguito della sua partecipazione all’AFM 2013, il produttore di origine lucana è fortemente intenzionato a portare in Basilicata la produzione americana che realizzerà le riprese del prequel di The Passion dal titolo “Mary-Mother of Christ”.
Si tratta di un’imponente opera cinematografica prodotta dalla Lionsgate con la Stealth Media Group di Michael Cowan e la co-produzione dello stesso Di Silvio.
Mary-Mother of Christ sarà diretto da Alister Grierson (Sanctum) con un cast stellare: Sir Ben Kingsley, Peter O’Toole, Kellan Lutz, Julia Ormond , Wes Bentley, Diago Morgado e la protagonista Odeya Rush nel ruolo di Maria. In sostanza, la pellicola sarà il prequel della Passione di Cristo di Mel Gibson: una storia epico-biblica come mai raccontata prima. Stando alle ultime novità della produzione, le riprese, da realizzarsi in primavera 2014, interesseranno anche la città di Matera per poi proseguire a Malta.
“Sono al lavoro da mesi – commenta Di Silvio – per portare questa produzione hollywoodiana nella mia amata Basilicata, terra a cui sono legato da sempre per avermi dato i natali. Mary-Mother of Christ è una di quelle pellicole che ogni cattolico, raggiunta la maturità, dovrebbe andare a vedere e giudicare con i propri occhi e con il proprio cuore: un passo della Bibbia commovente all’inverosimile.
Le tematiche spaziano dall’amore alla redenzione, dall’immensità nel dolore e speranza nel credo al futuro degli uomini. Abbiamo lasciato alle spalle un secolo di sangue, genocidi, violenze, depravazione e deriva di valori sociali e religiosi; ne abbiamo iniziato uno nuovo di stragi terroristiche, avidità e guerre fratricide senza fine. Adesso potremo ritrovare l’immagine di Mary sui cartelloni di tutte le città della nostra terra, su tutti i giornali, in televisione e alla radio. Ascolteremo e vedremo innumerevoli spot pubblicitari che ci inviteranno ad assistere alla proiezione di questo nuovo lavoro. Forse non è un caso, forse è davvero l’ora di ricordare, in maniera vivida, la storia di Mary e, forse, è davvero l’ora di riflettere su quanto male da allora ha albergato e alberga in noi e nelle nostre società, divorando le nostre carni e le nostre anime. Potrà una pellicola del genere sollecitarci in tal senso? Il progetto è internazionale considerato che la pellicola sarà proiettata a Natale 2014 in tutto il mondo. Farò di tutto  – conclude Di
Silvio – per raggiungere l’obiettivo prefissato. Hollywood tornerà in Basilicata ed i luoghi della stessa incanteranno tutti i cinefili della settima arte.
Soddisfazione anche per l’attore materano Walter Nicoletti, il quale, in qualità di portavoce ufficiale di Di Silvio in Basilicata, esprime sincera gratitudine per il lavoro incessante che il produttore lucano sta portando avanti in questi mesi. “Ringrazio Francesco Di Silvio – commenta Nicoletti –per questa occasione che vuole dare alla Basilicata, agli artisti lucani e a tutti gli addetti ai lavori.L’auspicio è che Di Silvio possa ricevere dagli enti amministrativi competenti (Regione e Comuni) tutte le autorizzazioni necessarie per le riprese.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here