Il regista hollywoodiano Wes Anderson atterra a Bernalda

0
382

Come tutte le estati, ormai, da quando il regista Francis Ford Coppola ha deciso di aprire il suo resort nella cittadina lucana, è diventato usuale vedere personaggi del jet set mondiale come il gruppo dei Phoenix in bici su corso Umberto a Bernalda.
Il paese mormorava, sui social trapelavano nomi come Quentin Tarantino, fino all’ufficialità dell’arrivo avvenuto in elicottero, nel campo sportivo del paese jonico.
E’ lui, Wes Anderson, 45enne regista, sceneggiatore e scrittore, un talento artistico.
Texano, di adozione newyorkese, Wes Anderson ha studiato filosofia all’Università del Texas. Nel 1994 il primo esordio cinematografico con il corto Bottle Rocket, il suo primo lungometraggio “Un colpo da dilettanti” nel 1996 grazie al laboratorio del Sundance Film Festival. ”Rushmore”, del 1998, è un ritratto dolceamaro e in parte autobiografico di un adolescente immaturo ma ipercreativo. Ancora ottimi film come I Tenenbaum (2001); “Le avventure acquatiche di Steve Zissou” (2005) commedia esilarante, nel cast nomi come Bill Murray; nel 2007 al festival di Venezia presenta Darjeeling Limited e Hotel Chevalier.
Wes Anderson nel 2012 apre il Festival di Cannes con “Moonrise Kindom”, storia infantile ambientata negli anni ’70 a Berlino 2014. In apertura la sua ultima creazione, The Grand Budapest Hotel: siamo negli anni ’20, con Ralph Fiennes nei panni di un concierge. Alcune indiscrezioni lo citano già come uno dei migliori registi americani.
Dunque chi si aspettava un talento, il suo nome è Wes… Wes Anderson.
Per chi, invece, attende un selfie con un vip, dovrà ancora aspettare. Le voci sui social network davano il nome del famosissimo regista “Quentin Tarantino”. Il fermento è durato per tutto il pomeriggio, fino a quando si sono avute notizie certe dell’arrivo di “Wes Anderson”.
Ben arrivato alla corte del re Francis Ford Coppola.

 

Wes Anderson
wes-anderson-regista-hollywood-bernalda-elicottero-2-basilicata-magazineWes Anderson è un regista, sceneggiatore e scrittore. Nato il 1° Maggio del 1969, il 45enne nasce a Houston, Texas, dove studia prima alla Westchester High School e successivamente alla St. John’s School, un istituto privato che poi sarà usato come location per alcune scene del suo secondo lungometraggio, Rushmore. Come il protagonista del film, Max Fischer, Anderson scrisse e diresse alcune opere al teatro della scuola, l’Hoodwink Theatre, oggi demolito.
I film diretti da Anderson sono principalmente commedie che nascondono sempre, però, uno sfondo drammatico, che agisce direttamente sullo spettatore attraverso un particolare sense of humor, che necessita, talvolta, di più visioni per essere apprezzato.
Il suo ultimo film è intitolato: Grand Budapest Hotel (2014).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here