Nuova interrogazione sull’ufficio stampa del Comune di Matera a firma Toto e Morelli

0
1844

I consiglieri comunali Toto e Morelli hanno depositato una interrogazione sull’Avviso pubblico per la selezione dell’Addetto Stampa al Comune di Matera:

Per conoscere i motivi per il quale all’interno dell’avviso pubblico non viene per nulla menzionato  il fatto che sarà  un commissario esterno a valutare  le domande per il conferimento dell’ incarico  di responsabile dell’ufficio stampa del sindaco;

Per conoscere, vista la delibera di giunta n.320/2020 e l’avviso pubblicato il 16/12/2020 in cui è ben specificato che il Sindaco provvederà, a suo insindacabile giudizio, a individuare il soggetto da assumere sulla base delle domande pervenute, i motivi  per il quale si è provveduto alla nomina di  un commissario esterno per  la valutazione delle domande ;

Per conoscere i criteri con il quale è stato individuato  e poi nominato  il  commissario  esterno  esperto  nei  temi  oggetto  della selezione a cui affidare   l’incarico di supporto professionale alla valutazione delle domande e se nella scelta di questa figura è stato coinvolto l’Ordine dei giornalisti ;

PREMESSO CHE:

  • Con Deliberazione di Giunta Comunale n. 320-2020 del 01/12/2020 avente ad oggetto “ Ufficio Staff del Sindaco, l’Amministrazione  Comunale,   ha stabilito gli  atti  di  indirizzo  per  il  conferimento  di  un  incarico  professionale  ai  sensi  dell’art.  7,  comma  6, d.lgs. 165/2001 (categoria dei contratti d’opera di cui agli artt. 2222 e seguenti del codice civile) – Responsabile Ufficio Stampa – Staff del Sindaco; di  demandare  al  Dirigente  dell’Ufficio  di  Staff  gli  adempimenti  successivi  e  consequenziali,  ivi compresa la redazione e pubblicazione dell’avviso pubblico;
  • Con Determina Dirigenziale del Settore Gestione del Territorio N° 00487/2020, determinazione DSG  02913/2020 del 15/12/2020 veniva approvato lo schema di avviso e indetta la procedura selettiva per il conferimento di un incarico professionale ai sensi dell’art. 7, comma 6, d.lgs. 165/2001 (categoria dei contratti d’opera di cui agli artt. 2222 e seguenti del codice civile) –responsabile ufficio stampa – staff del sindaco;
  • l’avviso  pubblico  per  la  selezione  è  stato  pubblicato  il  16/12/2020  nella sezione“Amministrazione trasparente» Bandi di concorso» Bandi di concorso attivi (Avvisi e comunicazioni)” del sito internet del Comune di Matera ;
  • all’art. 6 del sopra citato avviso – Modalità di espletamento della selezione;  Il Sindaco provvederà, a suo insindacabile giudizio, a individuare il soggetto da assumere, sulla base delle domande ammissibili e secondo i seguenti criteri: 

a) curriculum del candidato (con particolare riguardo alla comprovata esperienza nel ruolo di addetto stampa nell’ambito di enti pubblici, società pubbliche e private operanti anche nella realtà del Comune di Matera) (max 10 punti);

 b) “proposta operativa” adeguata alle esigenze del Comune (max 10 punti);

 c) colloquio motivazionale (max 15 punti).

 Per ciascun candidato si procederà dapprima alla valutazione del curriculum e della proposta operativa ed all’attribuzione dei relativi punteggi. Successivamente sarà ammesso al colloquio motivazionale un numero pari al 20% (arrotondato per difetto) dei candidati che abbiano conseguito il punteggio più alto dato dalla somma del punteggio per il curriculum e del punteggio per la proposta operativa. La valutazione è intesa esclusivamente ad individuare la parte contraente legittimata alla stipula del contratto di prestazione d’opera intellettuale a tempo determinato, di durata di un anno, rinnovabile annualmente fino alla data di cessazione dalla carica del Sindaco e, pertanto, non darà luogo alla formazione di alcuna graduatoria di merito. La selezione non assume caratteristiche concorsuali. L’acquisizione delle candidature non comporterà l’assunzione di alcun obbligo specifico da parte del Comune di Matera né comporterà l’attribuzione di alcun diritto ai candidati in ordine all’eventuale affidamento dell’incarico.

  • che decorsi i termini di presentazione delle domande di partecipazione alla suddetta procedura di autocandidatura  ( il bando è scaduto lo scorso 4 gennaio)  sono state una decina le domande inoltrate; 
  • il Dirigente del Settore Gestione Del Territorio  con propria determina la N°00033/2021 del 28/01/2021, DSG N° 00162/2021 del 29/01/2021, nel ravvisare  la necessità di procedere alla valutazione delle  candidature pervenute ha provveduto a nominare  un  commissario  esterno  esperto  nei  temi  oggetto  della selezione a cui affidare   l’incarico di supporto professionale alla valutazione delle stesse  PER  IL  CONFERIMENTO  DI UN  INCARICO  PROFESSIONALE  AI  SENSI  DELL’ART.  7,  COMMA  6,  D.LGS.  165/2001  – RESPONSABILE  UFFICIO  STAMPA    STAFF  DEL  SINDACO  –“ . 

CONSIDERATO CHE

  • all’articolo 6 dell’avviso è specificato  che il Sindaco provvederà, a suo insindacabile giudizio, a individuare il soggetto da assumere;
  • nell’avviso pubblico del 16/12/2020 non c’è alcun riferimento rispetto ad  un commissario esterno esperto per la valutazione delle proposte di candidature,  

I SOTTOSCRITTI CONSIGLIERI

Augusto Toto                                Morelli Mario  

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here