“Ri-Fiuto” è l’occasione per dire stop ai reflui in Valbasento

0
235

Un evento per dire stop ai reflui del petrolio in Valbasento, un evento per ridare dignità alle persone che, da anni, convivono con puzze e inquinamento: Ri-Fiuto è una giornata in cui tutti i cittadini potranno dimostrare a se stessi e a chi comanda che la salute viene prima di qualunque interesse economico. La manifestazione di cultura, arte e spettacolo, organizzata proprio nel piazzale antistante la zona industriale di Pisticci Scalo da Lucana Mente Lab e Legambiente Pisticci, ha come obiettivo principale quello di difendere l’ambiente e la salute: una dimostrazione pacifica del rifiuto dei reflui del petrolio in Valbasento attraverso la creatività dei giovani e la sapienza dei più anziani. Il 21 luglio, dunque, Pisticci Scalo diventerà l’epicentro della difesa dell’ambiente, con momenti di discussione, ma anche di musica e di arte. A partire dalle 18:00, infatti, si terrà il dibattito a cui potranno intervenire tutti i cittadini, i rappresentanti delle Amministrazioni Comunali e quanti si sentono toccati da una esperienza così negativa come l’inquinamento. In serata spazio al concertone, con numerosissime band che daranno il loro contributo ad una causa così importante: dalla Krikka Reggae agli Esquelito, dai DieM ai Ten Tar Milligrams. Suoneranno anche i Bandicoot di Ferrandina. Inoltre, spazio agli artisti che mostreranno tutto il loro talento in lavori di creatività realizzati proprio durante la serata: interverranno Antonella Malvasi, Antonio Poe, Alessandra Melfi, Mema e Davide Morina con il live-paint e l’associazione BasilicataBoard con le sue performance con lo skate.
Una serata di qualità e di altissimo contenuto tematico: le associazioni locali, con un progetto comune, hanno saputo creare una perfetta armonia organizzativa e costruire un evento che senz’altro è un modo pacifico e moderno per manifestare il dissenso di fronte allo scempio della Basilicata e della Valbasento. Si spera in una grandiosa partecipazione dei cittadini affinchè l’evento possa avere una ampia risonanza ed echeggiare nei palazzi del potere, così da avvicinarli a combattere la stessa causa. Perché il Ri-Fiuto deve essere unanime.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here