COVID-19, A MATERA 436 CASI OGNI 100MILA ABITANTI. CON LA PROVINCIA CONTAGI TRA I PIU’ ALTI D’ITALIA: INCREMENTO DELL’8% (FONTE GIMBE)

0
3606

Nelle ultime due settimane (18 febbraio-4 marzo) Matera ha fatto registrare 262 casi di nuovi contagi facendo attestare l’indice di contagio a ben 436 casi su 100mila abitanti. Un dato preoccupante, molto al di sopra dei 250 casi ogni 100mila abitanti che rappresenta la soglia stabilita dal Ministero della Salute per essere dichiarati zona rossa.

Nella settimana del 23 febbraio al 2 marzo Matera e la sua provincia hanno fatto registrare un incremento percentuale dei casi totali di contagio da SARS-CoV-2 di quasi l’8%, molto peggio della media regionale che si attesta al 5,5% e tra i peggiori di tutta Italia insieme alle Marche, che si attesta su una media tra il 7 e l’8%. (Fonte dati GIMBE)

Nelle ultime 2 settimane a Matera e provincia è stata rilevata una un’incidenza media di quasi 350 casi positivi per 100.000 abitanti, mentre la media regionale è di 271 casi positivi per 100.000 abitanti. Anche per Matera e la sua provincia siamo molto al di sopra dei 250 casi ogni 100mila abitanti che rappresenta la soglia stabilita dal Ministero della Salute per essere dichiarati zona rossa (Fonte dati GIMBE)

A Matera città nella settimana dal 18 febbraio al 4 marzo si sono registrati 262 nuovi contagi su 60mila abitanti (fonte dati: Task Force Regione Basilicata)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here