Il festival “Suona Francese” sbarca a Matera

0
184

Sabato prossimo 14 giugno alle ore 21 alla Casa Cava di Matera andrà in scena Re-Histoire, uno spettacolo audiovisivo promosso dal Conservatorio “Duni” nell’ambito del Festival Suona Francese. Lo spettacolo – ideato e realizzato dalla Scuola di Musica Elettronica del “Duni” nell’ambito dei suoi progetti formativi – ha visto la collaborazione nella realizzazione delle parti recitate degli studenti della Classe di Interpretazione Scenica. Re-Histoire ovvero una rilettura (libera interpretazione della parola rendering) in termini elettroacustici della Histoire stravinskiana. La partitura verrà infatti rielaborata, per essere eseguita inserendo la strumentazione originale in un ambiente DAW. Questa rielaborazione sarà a sua volta incorniciata in una specifica drammatizzazione del testo, sia sonora, attraverso una ricostruzione sonora ambientale, sia attraverso l’azione di video live designer realizzata da Saul Saguatti.
MaterElettrica
Ensemble di Musica da Camera del Conservatorio “Duni” di Matera
Saul Saguatti – video live designer
Nanni Coppola -mise en espace
Fabrizio Festa – direttore

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here