Michele Casino (Forza Italia): “Sarò una sentinella per Matera e la Basilicata anche in Parlamento”

0
378

Si conclude oggi a Matera la campagna elettorale dell’onorevole Michele Casino, candidato capolista in Basilicata per Forza Italia alla Camera dei Deputati. 
“Quella che si chiude oggi con l’incontro pubblico nella mia Matera -afferma Casino- è stata una campagna elettorale breve ma intensa. Un periodo ricco di incontri con tutto il tessuto sociale, produttivo ed imprenditoriale della Basilicata, che ha consentito di intercettare le istanze, le prospettive e le aspettative dei cittadini. 
Ho avuto modo di far conoscere il programma di Forza Italia, puntando l’accento sui contenuti e sull’idea di Paese che si intende costruire, cioè una Italia fondata sul valore costituzionale del lavoro che si raggiunge rilanciando l’impresa, la meritocrazia e la giustizia. Attraversare la Basilicata è stata una esperienza di valore: mi ha premesso di registrare anche il pessimismo di tanti cittadini che, dopo le delusioni ricevute da alcuni partiti come il Movimento 5 Stelle, hanno sviluppato una forte disaffezione rispetto all’intrinseco significato del voto e, di conseguenza, alle Istituzioni. L’astensionismo si pone quale grave vulnus della democrazia, per questo ribadisco l’appello ad esercitare il diritto di voto, unico modo per partecipare attivamente alle decisioni che investono la vita di tutti cittadini.  In quest’ottica è fondamentale che ogni territorio possa avere un rappresentante locale all’interno del Parlamento che ne conosca le peculiarità, le criticità ma anche le potenzialità da esprimere. Il mio impegno con gli elettori è quello di essere una sentinella affinché Matera e la Basilicata siano sempre tenute nella massima considerazione, con leggi, autonomia e attenzione forte nei confronti di chi vive in questa regione che ha tutte le carte in regola per emergere. Quello del 25 settembre sarà un voto di opinione ma anche un giudizio verso chi rappresenta i partiti sul territorio, e verso coloro che facilmente hanno cambiato casacca. Io sono, orgogliosamente, sempre dalla stessa parte, nel centrodestra, con la consapevolezza che la fiducia dei cittadini passa anche attraverso la coerenza politica e l’impegno che ho dimostrato in questi anni”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here