Rapina in banca a Marconia. Magro il bottino dei rapinatori

0
216

E’ di questo pomeriggio la notizia della rapina alla filiale di Marconia della Bancapulia Gruppo Veneto Banca, avvenuta fra le 15 e 30 e le 16 di questo pomeriggio. Due uomini a volto scoperto, si sono introdotti all’interno della stessa, prima chiedendo di aprire un conto e poi minacciando gli addetti, pare infatti che i due fossero armati. L’entrata dei malfattori sarebbe stata facilitata da una delle cassiere, la quale avrebbe aperto ai due la porta blindata, probabilmente ingannata dal fatto che questi non si fossero coperti il volto. All’interno dell’edificio si trovava anche la direttrice della banca, Luciana Fava. Gli inquirenti sono intervenuti e stanno investigando sull’accaduto, ma sembra che i ladri non siano riusciti a portare via una somma molto alta, a causa dell’apertura a tempo della cassa forte e che, inoltre, i due malviventi sarebbero andati via a piedi.
Ricordiamo che un episodio simile avvenne già nel 2013: dei professionisti in quell’occasione sradicarono completamente lo sportello automatico, riuscendo a portare via circa 25 mila euro. Che la banca di viale Ontario stia diventando preda facile di delinquenti abituali? Speriamo di no, intanto aspettiamo nuove notizie sull’accaduto.

Grazia Maria Donvito

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here