Tensostruttura di via dei Sanniti a Matera, entro il 15 dicembre termineranno i lavori

0
251

Entro il 15 dicembre la tensostruttura di via dei Sanniti tornerà a disposizione delle società sportive materane. E’ quanto hanno assicurato il direttore dei lavori e l’impresa che sta realizzando l’intervento di riqualificazione nel corso di un incontro chiesto dal sindaco di Matera, Salvatore Adduce, e dall’assessore comunale ai lavori pubblici, Nicola Trombetta.
I lavori hanno riguardato servizi igienici per il pubblico e la biglietteria con eliminazione delle barriere architettoniche, un impianto di riscaldamento a pavimento e una nuova pavimentazione con parquet idonea al gioco dell’Hockey e del Calcio a 5 e allo svolgimento di altre attività sportive. In definitiva il nuovo impianto, a conclusione dei lavori, avrà le funzioni di una struttura polivalente.
“Questa importante struttura sportiva – afferma Adduce – è stata sempre al centro dell’attenzione della nostra amministrazione comunale con i primi interventi di riqualificazione (allestimento di uno spazio specifico per i giornalisti e cineoperatori, una prima riqualificazione della pavimentazione e la realizzazione di una nuova infermeria). Inoltre, dopo 30 anni, abbiamo provveduto, alla sostituzione del telo di copertura. Infine, nell’ambito dei Pisus, con un
investimento di circa 230 mila euro, si è proceduto al completamento dei lavori di riqualificazione.
Complessivamente, fino ad oggi, abbiamo speso più di 500 mila euro”.
“Con questi ultimi interventi – afferma Trombetta – consegneremo alla città una struttura sportiva all’altezza dei migliori standard europei”.
Fino a quando non termineranno i lavori alla tensostruttura, il sindaco, di concerto con l’assessore allo sport e alla mobilità urbana, Sergio Cappella, ha messo a disposizione della società di Hockey un autobus per le trasferte e per gli allenamenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here