Università, qual è la migliore per trovare lavoro?

0
359

Quando si prende il diploma, si affronta un momento della vita molto importante: arriva infatti l’esigenza di stabilire il proprio futuro e dunque il proprio percorso universitario. Da questa scelta poi ne dipenderanno altre, ed è anche per questo motivo che non va mai affrontato con sufficienza, e che in caso di indecisione conviene sempre prendersi del tempo per riflettere, perché si è ancora molto giovani. Ci sono, al di là dei talenti e delle ambizioni che ogni ragazzo coltiva, delle università che possono senza ombra di dubbio favorire l’ingresso nel mondo del lavoro.

Prima di tutto, un consiglio preliminare

Prima di scoprire quali sono le facoltà oggi in grado di aumentare le chance di impiego, è importante dare un primo consiglio preliminare: alcune volte i costi non sono indifferenti, ed è per questo motivo che si può pensare di cercare delle borse di studio (ci sono quelle dell’INPS, ad esempio), oppure di chiedere un prestito tramite istituti di credito digitali, anche direttamente online. In questa maniera si potrà partire da un certo budget in grado di coprire, totalmente o solo in parte, le spese necessarie per l’iscrizione all’università, e le opzioni sono davvero numerose.

Le facoltà più interessanti per trovare lavoro

Informatica e ingegneria sono dei grandi classici che non tramonteranno mai, soprattutto alla luce delle condizioni della società moderna, legata a doppio filo allo sviluppo delle nuove tecnologie. I programmatori di software troveranno sempre lavoro, e lo stesso vale per chi si occupa ad esempio della programmazione delle app. Un discorso simile può essere fatto per le nuove lauree aventi a che fare con il digital marketing e con la SEO, dato che si parla di un settore molto florido e ricco di grandi opportunità. Non dimentichiamoci poi tutte le professioni legate a settori come quello medico e infermieristico, insieme alle lauree economiche e giuridiche, sebbene la competizione sia molto serrata in questi comparti. 

Fra le lauree più interessanti troviamo anche quelle che portano ad un percorso per diventare insegnanti o formatori, ma anche le lauree in architettura. Non potremmo poi non citare le lingue straniere, che oggi concedono mille opportunità, dalle traduzioni all’interpretariato, passando per i ruoli diplomatici. In questa lista figurano anche le lauree in psicologia, in veterinaria e in agraria. Altre opportunità particolarmente interessanti vengono fornite dai corsi di laurea che preparano all’ingresso nel mondo della green economy, considerata oggi come una delle più stuzzicanti. Infine, ecco le lauree in management, che possono assicurare anche stipendi molto elevati.

Concludendo, il mondo della formazione universitaria offre come sempre un ampio ventaglio di opzioni, adatte a qualsiasi desiderio, obiettivo o esigenza. Però è molto importante riflettere a fondo sulle varie soluzioni, senza per questo farsi prendere dalla fretta, visto quello che c’è in gioco.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here