Coronavirus, dati preoccupanti in Basilicata: sale al 20,9% il rapporto positivi/casi testati

0
2213
I dati della Fondazione GIMBE

Il monitoraggio settimanale della Fondazione GIMBE (29 dicembre 2020 – 5 gennaio 2021) evidenzia un incremento dei nuovi casi in Basilicata (+6%) ma sopratutto una preoccupante impennata del rapporto positivi/casi testati rispetto alla settimana precedente che si attesta sul 20,9%.

In Basilicata, nell’ultima settimana, ogni 100 tamponi effettuati 21 risultano positivi. Le curve, dopo un arresto della discesa, mostrano i primi cenni di risalita. Le situazioni regionali sono eterogenee ma è evidente che, in generale, le misure di contenimento introdotte con il DPCM del 3 novembre 2020 hanno esaurito i loro effetti. In quasi tutte le Regioni si registra un incremento percentuale dei casi rispetto alla settimana precedente. In Basilicata, in particolare, questo incremento è pari al 6% rispetto alla settimana precedente.

Le curve stanno cominciando a risalire con un numero di casi attualmente positivi troppo elevato per riprendere il tracciamento, gli ospedali e le terapie intensive sono già oltre la soglia di saturazione in metà delle Regioni e i dati sulle nuove varianti del virus sono preoccupanti.

Dal 21 gennaio 2020 la Fondazione GIMBE effettua un monitoraggio indipendente dell’emergenza globale COVID-19 senza alcun finanziamento pubblico o privato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here