F.I.A.S. inaugura domani a Muro Lucano il suo primo “Sportello del Cittadino”

0
416

Ad un mese dalla conferenza stampa nazionale tenutasi a Roma presso la Camera dei Deputati, in occasione della presentazione del progetto F.I.A.S. “Un Centesimo per il Sociale” e della “Postepay Fias Card”, la F.I.A.S. mantiene i suoi impegni inaugurando, Giovedi 15 Maggio 2014 alle ore 11.30 in Basilicata, a Muro Lucano, presso il Palazzo Comunale in Piazza Don Minzoni (accanto alla Sala Consiliare), il primo “Sportello del Cittadino” del “Circuito CIS Postepay Fias Card”. Per volontà del suo sindaco Gerardo Mariano, Muro Lucano è stato il primo comune in Italia a credere nel progetto e a mettere a disposizione i locali adibendoli e rendendoli operativi a tale scopo ed è il primo comune in Italia ad aderire al progetto F.I.A.S. nell’affermazione di un rinnovato concetto di stato sociale.
“Lo sportello del Cittadino” sarà un punto di contatto istituzionale sul territorio, un centro integrato di servizi, posizionato presso gli Uffici della Pubblica Amministrazione, in cui i cittadini potranno fruire direttamente di tutti i servizi disponibili e delle consulenze a loro dedicate quali:
• Richiesta Postepay Fias Card
• Sussidi Sociali e Assistenziali tramite Postepay Fias Card
• Servizi Integrativi Mutualistici
• Servizi Caf e Patronati
• Consulenze per Servizi Fiscali e Tributari
• Dalla Parte del Cittadino (servizi cartelle esattoriali)
• Servizi e consulenza Legale e Notarile
• Punto di coordinamento “Rete Affiliati” Produttori e Commercianti del territorio
• Guide informative alle offerte commerciali del territorio
• Servizi di Comunicazione RTS
stabilendo, in tal modo, un rapporto con le Istituzioni più ravvicinato e semplificato e rappresentando per tutti i cittadini un punto di riferimento importante sul territorio.
L’obiettivo della FIAS è quello di aprire nel medio periodo 100 punti sull’intero territorio nazionale che rappresenteranno una rete integrata di servizi a sostegno del cittadino, ispirata ad un nuovo modello di stato sociale, e raggiungere così, nell’arco del 2014, l’attivazione di oltre 600.000 Postepay Fias Card.
Va evidenziato che in questa occasione speciale, la Fias assegnerà a cinque cittadini che versano in stato di difficoltà, segnalati dalle autorità comunali e dalla comunità parrocchiale, la Postepay Fias Card gratuitamente e un sussidio mensile pari a 100,00 euro per un anno. Inoltre estenderà la possibilità di richiedere la Postepy Fias Card, senza versare il contributo sociale una tantum previsto di 20,00 euro, e fruire dei servizi integrativi mutualistici, assistenziali e di comunicazione, ad altri cinquanta cittadini.
All’evento saranno presenti per la Fias il Responsabile delle Relazioni Istituzionali e delle Politiche Sociali Dr.Rocco Milano, Dr.Giovanni De Sanctis Responsabile Comitato di Garanzia, Anna Di Lallo Presidente Associazione Dalla Parte del Contribuente, Dr. Riccardo Tommaselli Servizi MBA, Mutua Basic Assistance, che illustrerà un’innovativa soluzione di assistenza mutualistica dedicata all’intero nucleo familiare, fortemente voluta e siglata da Fias. Per le Autorità interverranno per la Regione Basilicata la Dr.ssa Flavia Franconi Vice Presidente e Assessore alle Politiche per la Persona, il sindaco di Muro Lucano Gerardo Mariani.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here