I mitici anni ’80 al Ueffilo con Alberto Camerini

0
158

Serata dedicata agli anni ’80 quella in programma venerdì 17 gennaio dalle ore 21 e 30 al Ueffilo di Gioia del Colle che vedrà la partecipazione di un ospite d’eccezione: Alberto Camerini. Un tuffo nel passato con un dress code ben definito: rispolverare gli abiti dei magnifici anni 80.
Nato in Brasile, profondamente permeato dagli umori musicali di quel paese, Alberto Camerini è diventato noto in Italia come l’Arlecchino elettronico, con successi easy-pop come “Rock’n’roll Robot” e “Tanz Bambolina”. Ma la sua carriera, assai più complessa e multiforme – dalle sperimentazioni wave all’approdo ska-hardcore degli ultimi anni – è la parabola di una generazione e svela un personaggio eclettico, che attraverso il suo eterno Carnevale, ha cercato di smascherare le contraddizioni e i simulacri della società. Alberto Camerini che si esibirà in concerto al Ueffilo ha conosciuto il momento di massima popolarità tra la fine degli anni 70 e l’inizio degli 80, soprattutto grazie all’intuizione che ebbe nel riconoscere l’importanza del look e facendo del travestitismo la sua forza maggiore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here