Il BUE NON TEME I LUPI

0
309

Volto concentrato,pacato e deciso quello di mister Padalino che si presenta in sala stampa parlando della partita che disputerà il suo Matera contro il Cosenza di Giorgio Roselli che,in settimana,è stato prodigo di elogi nei confronti del team biancazzurro.”La squadra”,attacca il mister lucano,”dovrà prestare molta attenzione a questa gara..premesso che non ci sono partite facili,è tra le più difficili in assoluto sia perchè dobbiamo disputare ogni partita come se affrontassimo una capolista e sia perchè il Cosenza è un organico di tutto rispetto avendo una difesa granitica(15 gol subiti)e che riesce a capitalizzare ciò che gli capita in avanti avendo giocatori in squadra in grado di far male a chiunque,in poche parole,è una squadra quadrata.Tatticamente bisognerà prestare molta attenzione e,l’atteggiamento dei giocatori in campo,deve essere quello giusto perchè potrebbe bastare un nulla per poter vincere o perdere la partita e noi,dobbiamo essere bravi a sfruttare quelle palle che ci capitano così come dobbiamo essere attenti alla lore fase offensiva”.
Insomma un Matera che non ha nessuna intenzione di perdere il treno del campionato e che è pronto a dare tutto per raggiungere un risultato positivo.
La rosa tutta è a disposizione ad eccezione di Scognamillo che deve ancora scontare la sua squalifica,in compenso rientrerà Iannini pronto a riprendersi il posto in squadra e la fascia da capitano.
Probabile formazione: 4-4-2
Bifulco,
Di Lorenzo,Ingrosso,Piccinni,Tomi,
Carretta,De Rose,Iannini,Armellino,
Albadoro,Infantino
A disposizione: Biscarini, De Franco,Zaffagnini,Meola,Zanchi,Rolando,D’Angelo,Casoli,Pagliarini,Gammone. Allenatore: Padalino.
SQUALIFICATI: Scognamillo (d).

Tommaso Taccardi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here