Il progetto tutto lucano di +Europa tra identità e responsabilità

0
1287

Si è tenuta ieri 27 Agosto all’Hotel San Domenico al Piano la presentazione della lista +Europa in Basilicata. Ha aperto la conferenza il coordinatore regionale di +Europa, Massimiliano Taratufolo, che ha illustrato l’obiettivo della Campagna Elettorale di +Europa cioè quello di creare un legame profondo con il territorio attraverso dei rappresentanti seri, responsabili e coerenti, contrastando populismi e sovranismi.

Infatti due sono le parole chiave di questo progetto lucano: identità e responsabilità. Identità perché rappresenta il territorio, infatti la lista è composta da tutti i candidati lucani, che provengono dalla società civile, sono imprenditori e professionisti, da diverse generazioni e sono radicati nel territorio. Una squadra giovane con tre candidati materani, e due provenienti dalla provincia Matera e di Potenza. Responsabilità perché tutti i componenti della lista in questo momento prendono un impegno concreto per il futuro delle nostre generazioni.

Dopo l’introduzione del coordinatore regionale è stata la volta dei diversi candidati: Sergio Forte Capolista alla Camera dei Deputati, Caterina Scarciolla, Francesco Ambrosino che hanno illustrato il perché della loro candidatura assieme a Domenico Taratufolo, capolista al Senato della Repubblica, e Antonella Squillacioti.

Tutti i candidati hanno illustrato le diverse parti del programma elettorale di +Europa Basilicata accompagnato dallo slogan “Una Generazione Avanti” che identifica i Giovani come risorsa chiave per una politica con proposte e progetti “come se ci fosse un domani”.

I punti chiave sono i giovani, l’ambiente come una risorsa pubblica, l’innovazione: scegliere di investire sul futuro, la sfida educativa della riforma della spesa sociale, il patrimonio politico ed economico dei diritti, il fisco più giusto e sostenibile e infine la revisione del reddito di cittadinanza.

Quindi l’esortazione è quella ad un voto di responsabilità per salvaguardare l’identità lucana attraverso i valori progressisti, europeisti riformisti e liberali che contraddistinguono +Europa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here