IMU sui terreni agricoli, la Basilicata si schiera contro

0
147

La Basilicata si schiera in prima fila contro l’applicazione dell’IMU sui terreni agricoli in una regione dove l’agricoltura è il primo mezzo di sussistenza.
Il D.M. del 28/11/2014 dispone il pagamento dell’IMU sui terreni agricoli per tutti i comuni al di sotto dei 280 m.s.l.m e nei comuni sopra ai 280 metri sono soggetti al pagamento tutti coloro i quali non sono definibili coltivatori diretti o imprenditori agricoli, e quindi tutti coloro che utilizzano i propri terreni per il piacere di aver il proprio prodotto in tavola. L’amministrazione regionale, risaputamente renziana sottace rispetto a questa gravissima imposta.
L’IMU sui terreni agricoli, utile a dare la copertura finanziaria necessaria ai famosi 80 euro di Renzi (350 milioni mancanti), come al solito va a rimpinguare le tasche dell’apparato clientelare democratico schiaffeggiando come sempre gli imprenditori di questo Paese.
Forza Italia Giovani da sempre Liberale, Sociale e Popolare, mentre tutto tace, sposa la causa degli agricoltori attraverso una raccolta firme finalizzata ad abrogare l’imposta. Già in alcuni comuni l’iniziativa è partita, siamo certi che le iniziative sul territorio si propagheranno a macchia d’olio.

Forza Italia Giovani Basilicata

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here