In Basilicata ci sono dei superstiti

0
427

Quanta dignità. Che grande esempio di dignità questo popolo lucano. Martoriato dall’uomo e dalla natura, trascurato dai più. Ci risiamo, la furia delle tempeste fa emergere i danni che le “mancate” amministrazioni negli anni hanno perpetuato sul territorio. Mancate amministrazioni, sì, perché ci vuol coraggio a chiamare amministratore chi il suo dovere non lo fa, o non lo ha fatto, o non si è curato del fatto che chi fosse preposto a farlo lo facesse. Ed anche oggi, devastati nuovamente da “Nettuno” (la beffa sta anche nel nome) ci aiutiamo sempre e solo tra noi.
Anche oggi, alla luce di quanto accaduto 2 mesi fa, ci ritroviamo isolati a rialzarci, con le lacrime agli occhi. Lacrime che non hanno nemmeno la forza di scendere lungo le guance. Stanno ferme lì, sulle ciglia, a riempire gli occhi di chi non può permettersi di piangere. Perché anche piangere diventa un lusso.
Sapevamo che era in arrivo una tempesta violenta, c’era stato un insistente tam-tam sui social network, con rassegnazione ci siamo preparati a riceverlo. Qualcuno ha urlato ad un eccessivo allarmismo, oggi, alla luce di quanto accaduto, forse si è dovuto ricredere. Anche i media lo sapevano. RaiNews24 domenica proponeva continui aggiornamento da Marconia, da Scanzano, da Policoro. Ma non basta.
Continuiamo ad essere soli nella nostra disperazione. A Metaponto girano con le barche e ci si fa una risata.
Qualche settimana fa, anche la Sardegna è stata colpita da un violento nubifragio, ne siamo tutti a conoscenza. Proclamato lutto nazionale, raccolte di fondi, programmazioni televisive e radiofoniche ad hoc; tutto giusto e sacrosanto. La solidarietà della Nazione è l’unica spinta per poter risalire la china. E’ l’unico modo per sentirsi Popolo di uno Stato. E’ l’unico modo per sentirsi davvero coesi.
In Basilicata nulla accade. La Basilicata non esiste. E’ mai possibile che perché la notizia abbia un’eco ci debbano essere delle vittime? Io non me ne capacito. No. Davvero. Non lo accetto. Se poniamo la questione in termini differenti forse fa più effetto: in Basilicata ci sono dei superstiti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here