Imu: i materani non pagheranno alcuna tassa sulla prima casa

0
266

“I cittadini di Matera possono stare tranquilli: non pagheranno nessuna tassa sull’abitazione principale”. Lo afferma il sindaco di Matera, Salvatore Adduce, in relazione alle notizie diffuse a seguito dell’approvazione della Legge di stabilità e che riguardano migliaia di comuni italiani.
“Matera – aggiunge Adduce – è una delle amministrazioni locali che hanno mantenuto l’aliquota Imu allo 0,4 percento. E solo il caso di ricordare la nostra ferma volontà a rispettare nel 2012 le aliquote base fissate dal Governo senza avventurarci in aumenti o decrementi che avrebbero, come testimonia la situazione odierna, provocato solo grossi problemi al bilancio comunale e ai cittadini.
Né l’amministrazione né i cittadini saranno chiamati ad effettuare complessi calcoli a causa della non corrispondenza delle aliquote con quella base”.
Dunque i cittadini di Matera non pagheranno nulla sulla prima casa. Non meno importante è stato il provvedimento approvato nella seduta del Consiglio comunale del 29 novembre scorso che modificando l’art.4 del regolamento IMU consentirà di applicare ai cittadini materani emigrati all’estero o in altre città italiane per motivi di lavoro e agli anziani ricoverati in case di cura o di riposo di non pagare l’Imu sulla loro abitazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here