Marconia: sequestrati 180 chilogrammi di olive in salamoia senza etichettatura

0
133

60 barattoli di vetro di olive in salamoia per un totale di kg. 180 circa confezionati artigianalmente, ma del tutto privi di etichettatura o di altri elementi che ne consentano la tracciabilità e di bolla di accompagnamento, sono stati rinvenuti durante un controllo effettuato dalla Polizia a bordo di una Fiat Grande Punto condotta da un uomo originario di Cerignola (BA).
L’auto è stata fermata mentre transitava in via Quattro Caselli della frazione di Marconia da una pattuglia della Polizia del Commissariato di P.S. di Pisticci, impegnata nella consueta attività di controllo del territorio durante il fine
settimana appena trascorso.
Dagli accertamenti fatti nella banca dati nazionale a carico dei due occupanti del veicoli sono emersi numerosi pregiudizi di polizia e in particolare si è appurato che il conducente guidava con patente sospesa dal Prefetto di Foggia.
Gli agenti hanno pertanto proceduto ad una perquisizione personale dei due e del veicolo, scoprendo il carico di olive di cui i due non hanno saputo dare conto né della provenienza né della destinazione.
Nei confronti del conducente del veicolo sono state applicate le sanzioni amministrative previste dalla normativa vigente mentre gli alimenti trasportati sono stati sottoposti a sequestro amministrativo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here