Mercato del sabato a Matera, in un mese sarà pronto il progetto esecutivo e poi subito i lavori

0
359

Il percorso per il trasferimento del mercato del sabato dal rione San Giacomo alla zona Paip procede secondo la tabella di marcia già definita. Con una delibera proposta dall’assessore comunale alle Attività produttive, Giuseppe Tragni, la Giunta comunale ha approvato un finanziamento di un milione e 200 mila euro per la realizzazione degli interventi. Lo rendono noto l’assessore Tragni e il sindaco, Salvatore Adduce.
Il progetto preliminare è già pronto, mentre quello esecutivo dovrà essere consegnato nell’arco di un mese e i lavori potranno subito partire al fine di rendere l’area individuata idonea alle esigenze dei cittadini e dei commercianti.
“Con questo investimento – afferma l’assessore Tragni – procederemo in tempi rapidi alla realizzazione della nuova area mercatale così come ci è stato indicato dal Consiglio comunale. Nel progetto esecutivo sarà indicato anche il cronoprogramma che sarà rispettato al fine di consentire il rapido spostamento del mercato”.
In merito al progetto, l’assessore Tragni ricorda che “la nuova area mercatale individuata nella zona Paip sarà dotata di servizi idonei alle aspettative dei cittadini e dei commercianti e tali da non intralciare la fruibilità delle attività commerciali e produttive già esistenti nella zona. A tal proposito verranno realizzati due raccordi stradali che serviranno non solo ad agevolare l’accesso a queste attività, ma anche a consentire ai mezzi di soccorso di muoversi agevolmente nell’area mercatale.
Previsti 220 posti per le attività commerciali ambulanti su una estensione stradale di circa un chilometro su via Granulari e aree sottostanti. Previsti anche tre stalli per la istallazione di altrettanti servizi igienici, fermate dell’autobus e aree per la sosta delle auto”.
“Con la individuazione delle risorse economiche – afferma il sindaco, Salvatore Adduce – facciamo un altro deciso passo in avanti verso il trasferimento in un’area attrezzata più idonea dando una risposta non solo ai cittadini del rione San Giacomo che da molto tempo aspettavano questa decisione, ma anche ai tanti utenti del mercato del sabato che a breve potranno usufruire di questa opportunità in modo più agevole e più all’altezza delle loro aspettative”.
Nei prossimi giorni l’assessore Tragni convocherà le associazioni di categoria dei commercianti per definire e condividere le modalità di assegnazione dei posti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here